Adobe Photoshop Express per iOS si aggiorna con numerose novità

Immagine per Adobe Photoshop Express:Modifica foto-Crea collage

Adobe Photoshop Express:Modifica foto-Crea collage

Adobe Systems, Inc.
Gratuiti

Il ritocco delle foto con dispositivi mobili non è mai stato così divertente e rapido grazie alla versione di Photoshop per iOS. Bastano pochi tocchi per migliorare le foto con correzioni automatiche e filtri. Ecco le novità aggiunte all’applicazione dalla nuova versione! 

Photoshop Express è una delle applicazioni migliori per il ritocco delle foto scattare direttamente con l’iPhone. In pochi ‘tap’ possiamo migliorare l’esposizione, il contrasto e il rumore delle foto salvate nella libreria. Ecco le maggiori funzioni dell’applicazione:

  • Base: per ritagliare, raddrizzare, ruotare e capovolgere
  • le foto. E per rimuovere gli occhi rossi.
  • Correzione automatica: regolazione immediata di contrasto, esposizione e bilanciamento del bianco.
  • Colore: cursori per la regolazione di luminosità, contrasto, esposizione, luci, ombre, temperatura, tinta e vividezza.
  • Filtri immediati: oltre 20 effetti di grande impatto!
  • Bordi: oltre 15 bordi e cornici per aggiungere alle foto un tocco personale. Esprimetevi liberamente!
  • Funzioni creative con Looks Pack* e Noise Reduction Pack*
  • Condivisione su Facebook, Twitter, Tumblr e altro.
  • Tutte le foto in un solo luogo: caricate le vostre foto in album privati in Revel per visualizzare, rivivere e condividere i vostri ricordi su iPad, iPhone e Mac. Aggiornamento a Revel Premium dopo 30 giorni, per poter importare un numero illimitato di foto e video, per soli $ 5,99 al mese.

La versione 3.0 dell’applicazione aggiunge inoltre:

  • Esperienza semplificata per creare rapidamente il look desiderato
  • Filtri speciali per nuovi look d’impatto
  • Caricamento di foto in album privati in Adobe Revel per visualizzare, rivivere e condividere i ricordi su iPad, iPhone e Mac.
Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: