iOS7 costringe gli sviluppatori a riprogettare le proprie applicazioni?

Prima di iOS 7, le linee guida fornite da Apple riguardo la progettazione delle app iOS erano incentrate specialmente riguardo il fatto che gli utenti di smartphone erano nuovi alle interfacce touchscreen. Queste linee guida sono cambiate totalmente con iOS 7, e gli sviluppatori hanno dovuto modificare le proprie App seguendo le indicazioni dettate della società di Cupertino.

Redesign_iOS7_Comparison_V2

Con l’arrivo di iOS 7, gli sviluppatori hanno avviato la riprogettazione completa per le proprie applicazioni iOS. E non si è trattato di un solo “minimalismo” riguardo l’aspetto delle App.

Dalla WWDC di giugno, gli sviluppatori hanno installato iOS 7 sui propri dispositivi ed hanno potuto iniziare a lavorarci su. Raphael Ouzan, fondatore e CTO di BillGuard, in merito alla questione App-iOS7, ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Non appena abbiamo installato il primo iOS 7 beta sui nostri telefoni, è stato subito chiaro a tutti che iOS 7 era molto più di un aggiornamento software, così abbiamo messo nella tabella di marcia la nostra App e abbiamo immediatamente iniziato a lavorare sulla versione per iOS 7“.

Quello a cui il fondatore di BillGuard si riferiva era un importante aggiornamento per le Human Interface Guidelines iOS definiti da Apple. Queste linee guida specificano in che modo gli sviluppatori di applicazioni devono progettazione le proprie App ed il mancato rispetto di queste indicazioni può causare la non approvazione per l’App Store. Ma non solo, Apple ha sì pubblicato un documento dove indica i cambiamenti che gli sviluppatori devono adottare ed ha anche modificato completamente i codici.

Tutti i precedenti aggiornamenti di iOS hanno introdotto funzioni e modifiche di progetto relativamente piccole, come supportare la nuova altezza del display di iPhone 5. Con iOS 7, abbiamo dovuto ripensare ad ogni dettaglio per assicurarci che stavamo seguendo la nuova estetica“, ha detto Romano Karachinsky , CEO di News360.

L’unica domanda che rimane è quante applicazioni Apple sarà in grado di approvare in tempo per il rilascio del nuovo sistema operativo. Guardando i dati di Shiny Development che tiene traccia dei tempi di attesa per l’approvazione delle App, sembra che il conteggio sia attualmente in sei giorni; ciò significa che gli sviluppatori che non hanno già presentato ad Apple la loro applicazione aggiornata per iOS7, probabilmente non saranno in grado di inviare gli aggiornamenti ai propri utenti il 18 settembre.

Via | Gigaom

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: