Pocket-lint rivela i danni che Apple riparerà gratuitamente su iPhone 5S

Da pochi giorni, in alcuni paesi, sono già disponibili i due nuovi iPhone (modelli 5S e 5C) e  il sito Pocket-lint ha scovato un documento interno di Apple, destinato ai dipendenti, che fornisce maggiori informazioni su quali tipi di riparazioni saranno gratuite e quali a pagamento.

Schermata 2013-09-23 alle 12.12.27

Il sito in questione, che non riporta l’immagine del documento, afferma che saranno gratuite (quindi coperte da garanzia) su iPhone 5S, le riparazioni relative a:

  • possibili polveri e/o particelle sotto al vetro del dispositivo
  • anomalie con i pixel del display
  • case piegato o deformato (solamente se il vetro non sia rotto o non vi siano chiari punti di impatto con il suolo)
  • possibili crepe nello spazio che unisce il vetro anteriore con la cornice

Non saranno invece coperte da garanzia, e quindi a pagamento, le riparazioni di danni:

  • causati da sostanze liquide
  • dovuti a corrosioni interne
  • relativi a fratture del vetro o del display LCD
  • al connettore Lightning
  • gravi alla scocca (come ad esempio, buchi, tagli, ecc…)
  • a bottoni o pulsanti mancanti
  • al foro jack audio (se ostruito da materiale “non idoneo”)

Via |  Pocket-lint

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: