iOS 7: riscattiamo le iTunes Card catturando il codice tramite la fotocamera

In iOS 7 è presente una nuova ed interessante funzione che consente di riscattare le proprie iTunes Card semplicemente inquadrando il codice col dispositivo. In questo modo risparmieremo molto tempo in quanto non sarà più necessario scrivere a mano tutto il codice.

IMG_0833

Le iTunes Card risultano molto utili per poter acquistare con facilità moltissimi contenuti, tra cui film, brani, applicazioni, libri e molto altro ancora. Inserire manualmente il codice della carta è sempre stato stressante e molto scomodo in quanto si tratta di un codice alfanumerico piuttosto lungo: in iOS 7 però è possibile inquadrare il codice con la fotocamera, proprio come accade anche in iTunes 11.

IMG_0831 IMG_0832 IMG_0833

Utilizzare il nuovo metodo di inserimento è davvero molto semplice: basta aprire App Store, premere su Utilizza codice e poi Usa fotocamera. Dopodiché sarà sufficiente inquadrare il codice della propria iTunes Card per poterla riscattare. Ovviamente è anche possibile riscattare il codice utilizzando la fotocamera anteriore semplicemente premendo il tasto blu in alto a destra.

photo-1

È da notare però che non tutte le iTunes Card sono compatibili con questa nuova funzionalità: come potete vedere dall’immagine infatti, sono in circolazione due differenti tipologie di carte: le prime sono quelle più vecchie (non compatibili) e le seconde sono quelle entrate in commercio in tempi più recenti (compatibili). In particolare, la differenza sostanziale riguarda il quadrato che circonda il codice: il software presente in App Store riconosce il codice solamente se è presente il quadrato che lo circonda.

In ogni caso, tutte le iTunes Card più vecchie verranno esaurite in tempi brevissimi e quindi noi potremo sfruttare sempre più i vantaggi offerti da questa nuova funzionalità.

Via | 9To5Mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: