Apple estende la validità della AppleCare+ per iPhone, iPad e iPod in tutti i paesi in cui è disponibile

Nel 2011 Apple introdusse il programma AppleCare+ per gli iPhone acquistati negli Stati Uniti, al costo di $99. Da Settembre l’estensione della garanzia è disponibile anche in Italia e in tutta Europa e con questa mossa i dispositivi protetti da questa garanzia possono essere riparati in qualsiasi paese in cui è prevista la AppleCare+.

applecare+

Iniziamo a fare un po’ di chiarezza. La AppleCare+ è diversa dalla garanzia che si ottiene acquistando un nuovo dispositivo di Apple. La AppleCare+  è un prodotto assicurativo che offre supporto tecnico telefonico e fino a due anni di copertura hardware aggiuntiva, comprende due interventi per danni accidentali, ciascuno dei quali soggetto a un costo extra di €69, e la copertura per il deterioramento della batteria pari o superiore al 50% rispetto alla specifica originale.

Con l’introduzione di questa speciale garanzia anche in Europa, Apple permette ora di riparare ad esempio in Italia un iPhone acquistato negli Stati Uniti che goda della AppleCare+. Quindi indipendentemente da dove si acquista e si attiva la AppleCare+, è possibile godere dei suoi vantaggi in tutti i paesi in cui la garanzia è disponibile: Austria, Canada, Cina, Francia, Germania, Giappone, Hong Kong, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Regno Unito, Singapore, Spagna, Stati Uniti e Svizzera.

Ovviamente ci sono alcune limitazioni. Ad esempio negli Stati Uniti viene venduto l’iPhone 5 CDMA mentre in Brasile no, quindi se il prodotto da riparare non è disponibile nel paese in cui ci si trova si possono avere dei problemi.

Via | TechCrunch

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: