Via libera all’utilizzo di tablet e smartphone durante atterraggio e decollo

Lo ha deciso la FFA (Federal Aviation Administration): se fino ad oggi tutto ciò non era possibile, le cose cambieranno, anche se con alcune limitazioni. Ecco quanto dichiarato dall’agenzia del Dipartimento dei Trasporti statunitense incaricata di regolare e sovrintendere ad ogni aspetto riguardante l’aviazione civile.

iphone aereo

Fino ad oggi, durante la fase di atterraggio e decollo non era assolutamente consentito utilizzare dispositivi elettronici, neanche se impostati in Modalità Aereo. Le cose nei prossimi mesi cambieranno: per via delle insistenti pressioni di Amazon (il suo Kindle e la moltitudine di libri venduti ne completano la logica di tale comportamento), la FFA ha deciso di permettere a tutti gli utenti che viaggiano in aereo di utilizzare i dispositivi per guardare film, leggere libri o giocare con i propri dispositivi elettronici anche durante le fasi di atterraggio e decollo.

“Abbiamo combattuto per i nostri clienti su questo problema per anni” ha detto Drew Herdener di Amazon “Questa è una grande vittoria per i clienti…e francamente…era ora”.

Non sarà comunque possibile telefonare o navigare su internet, ma resta comunque una decisione importante che potremo veder attuata già dai prossimi mesi.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: