Tante novità per autori ed editori su iBooks Store

In questi giorni Apple ha apportato alcune modifiche al proprio iBooks Store, il negozio virtuale che ci consente di scaricare migliaia di libri in formato digitale. I cambiamenti sono stati elencati via email inviata da Apple a tutti i fornitori, editori ed autori di contenuti presenti nello Store.

Breaking-Bad-Alchemy

I cambiamenti di iBooks Store non sono tutti visibili all’utente finale, ma interesseranno solo gli “addetti ai lavori” i quali potranno così arricchire e semplificare l’esperienza utente, una volta implementati dai fornitori di contenuti stessi.

Parlando dei cambiamenti che interesseranno maggiormente l’utente, quello che si noterà di più sarà probabilmente la risoluzione massima delle immagini presenti nei libri digitali, aumentata dagli attuali 2MP ai futuri 3.2MP. Ovviamente, per introdurre immagini di questa risoluzione bisognerà aspettare i nuovi libri dagli editori, anche se libri come Breaking Bad: Alchemy supportano già pienamente il nuovo standard.

Un altra importante novità riguarda invece la possibilità di venire notificati quando è disponibile un aggiornamento per un dato libro. Può infatti succedere che venga rilasciata una nuova versione del libro includendo nuovi contenuti, o semplicemente per correggere errori ortografici piuttosto che problemi di formattazione del testo.

Quella che vi proponiamo di seguito è la lista completa dei cambiamenti che Apple ha descritto nell’email inviata ad autori ed editori presenti su iBooks Store:

  • Nuovi Catalog Reports.
  • Versioni per tutti i libri.
  • Documentazione aggiornata.
  • Aumentato il limite dei pixel per le immagini all’interno dei libri.
  • Invio di campioni personalizzati.
  • Nuovi numeri verdi europei.
  • Trucchi e suggerimenti per creare campioni personalizzati.
  • Ringraziamenti per le consegne.

Ricordiamo che iBooks Store è accessibile direttamente dall’applicazione iBooks disponibile su iPhone, iPod o iPad e da iTunes nella sezione Store.

Via | AppAdvice

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: