Novità iOS 7: gli appuntamenti del calendario contengono il link alla mail in cui sono stati fissati

Il nuovo iOS 7 racchiude oltre 200 nuove funzionalità, alcune delle quali meno importanti di altre ma comunque piuttosto utili. Scovare tutte queste piccole migliorie potrebbe richiedere del tempo, ed oggi siamo in grado di fornirvi un altro piccolo dettaglio aggiunto all’app Calendario.

iOS7-Calendario-664x374

Abbiamo notato che in iOS 7 gli eventi del calendario creati dall’applicazione Mail ora contengono un URL cliccabile che rimanda al messaggio di posta elettronica originale. Questo sistema non è nuovo nell’ecosistema Apple, visto che da anni sui Mac c’è qualcosa di simile.

Il meccanismo è semplice. Ogni messaggio mail elaborato da ciascun sistema operativo, sia esso OS X o iOS 7 ha un ID univoco, e grazie a quest’ultimo può essere generato un link al messaggio. Fino a quando è ancora possibile accedere al messaggio (ovvero fino a quando non lo cancellerete), il link funzionerà, anche se è stato spostato in altre cartelle.

Per testare quanto detto potrete seguire questi passaggi:

  • Trovate una mail con una data ed un orario specifico
  • Cliccate il collegamento ipertestuale su tale data e orario in modo da creare l’evento

foto 1 foto 3

  • Dopo aver creato l’evento aprite l’app Calendario e selezionate la data in cui lo avete salvato
  • Cliccate sull’evento segnato nella timeline e potrete notare la scritta “URL – Mostra il messaggio in Mail”
  • Cliccando sul testo rosso verrete trasportati nell’app Mail, al preciso messaggio da cui è stato creato l’evento.

foto 4 foto 5

Si tratta di un piccolo dettaglio se confrontato con altre novità introdotte in iOS 7, ma comunque può essere utile a molti utenti.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: