Samsung dovrebbe utilizzare i processori MediaTek per i prossimi smartphone

Per la produzione dei prossimi dispositivi di fascia medio-bassa, Samsung avrebbe deciso di orientarsi su processori cinesi a buon mercato, i MediaTek.

MediaTek-IC-close-up

Finora Samsung ha utilizzato Broadcom su alcuni dei suoi cellulari di fascia bassa, ma è molto probabile il passaggio a MediaTek, sia per il risparmio a livello di costi e visto anche che la maggior parte dei produttori Android cinesi e indiani utilizzano proprio questi chipset nei loro telefoni.

La maggior parte dei telefoni con processori MediaTek non offrono grandi prestazioni in termini di maneggevolezza e fluidità dell’interfaccia,o con le grafiche pesanti come possono essere quelle dei giochi. Per il momento Samsung ha firmato l’accordo e l’inizio della spedizione cinese dovrebbe partire per la seconda metà del 2014.

Una cosa è certa, i telefoni Samsung diventeranno ancora più economici da produrre, e molto probabilemente tale risparmio sarà trasferito anche agli utenti.

Via | Phonearena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: