Siri ci ricorda…il suo compleanno!

Con un breve articolo vi mostriamo questa piccola ma simpatica novità che potrete verificare voi stessi salutando il vostro iPhone: anche con un semplice “Ciao”, Siri ricambia il saluto ricordandoci che oggi…è il suo compleanno.

siricomple

 

Proprio così. Era il 4 ottobre 2011 quando Tim Cook presentò al mondo intero l’assistente vocale di Apple durante l’evento denominato “Let’s talk iPhone”, rilasciato poi (inizialmente solo in lingua inglese) il 12 ottobre 2011 in versione beta. Siri (che in norvegese significa “bella donna che ti porta alla vittoria”) soltanto due settimane fa è uscito da questa fase ed oggi compie due anni.

Ne è passata di acqua sotto i ponti e sono tante le novità che sono state introdotte a quello che soltanto due anni fa era un assistente vocale già particolarmente efficiente ma decisamente acerbo. Oggi Siri non solo ci permette di aprire le applicazioni o rimanere aggiornati sui risultati sportivi, controllare la disponibilità e gli orari dei film al cinema o prenotare un tavolo al ristorante, ma è migliorato notevolmente rispondendoci più rapidamente ed integrandosi anche con Bing, Wikipedia e Twitter.

Che dire…Tanti Auguri Siri!

Grazie a Carlo D.P per la segnalazione

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: