MobileMe – Recensione Completa per tutti i servizi offerti – Avaiable Soon at me.com

MobileMe è un nuovo servizio che è stato presentato poche ore fa, prima dell’iPhone 3G. Corrisponde allo stesso servizio “.mac” offerto agli utenti Mac. Mobile Me è in grado di immagazinare tutte le Email, i Contatti, gli eventi del Calendario, e le Immagini, su un server online adeguatamente protetto, e quindi accessibile soltanto dal proprietario, per poi sincronizzarne le informazioni con tutti i dispositivi. L’articolo comprende una recensione completa e dettagliata ai numerosi servizi quindi iniziamo subito:

La nuvola (The Cloud – che simboleggia il Server), poterà automaticamente le nostre emails, i contatti e gli eventi del calendario, su tutti i dispositivi associati. Il che significa che se ci arriverà una mail, questa sarà automaticamente ricevuta su qualunque dispositivo, tramite la tecnologia push, quindi senza dover aprire l’applicazione Mail ed aggiornare la posta per vedere se ci sono eventuali nuovi messaggi!

Apportando una modifica, o aggiungendo un nuovo contatto nella rubrica dell’iPhone, per esempio, la nuvola lavorerà per noi, trasferendo le stesse informazioni acquisite anche negli altri dispositi (nell’esempio in questione: Macbook Air e Portatile). La stessa cosa accadrà modificando file dal PC, che ritroveremo poi nell’iPhone automaticamente. Fantastico!

Oltre Alle mail i contatti e il calendario, La nuvola ci offre anche la possibilita di Condividere Immagini e File, con un disco virtuale (iDisk) di 20 GB!

MobileMe sarà accessibile tramite l’indirizzo me.com (per ora non è ancora disponibile, ma l’interfaccia grafica sarà quella dell’immagini qui sopra). Dopo aver inserito username e password saremo in grado di gestire e di visualizzare tutto quello che la nuvola sta ospitando, e quindi tutto quello che è automaticamente visualizzabile da tutti i nostri dispositivi.
Muoverci all’interno del sito è estremamente semplice, dato che ci saranno icone superiori dedicate ad ogni singola applicazione.

La sezione Mails cosi come quella per i Contatti, ci permetteranno di visualizzare anche i gruppi, e tramite il drag&drop potremo spostare gli eventi in queste sottocartelle, in modo da distinguere eventi personali con quelli lavorativi, di viaggio di studio ed altro ancora. E’ anche disponibile la possibilità di inviare quick replies, ovvero di rispondere ad email senza aprire l’intero messaggio; oltre ad un pratico box di ricerca per muoverci velocemente tra i contenuti.

La sezione contacts invece ci permette di Aggiungere, Modificare ed Eliminare contatti. Integra il supporto a Google Maps (versione Web) quindi gli indirizzi, qualora cliccati, mostreranno su mappa la locazione precisa.

Non vorrei ripetermi, ma ovviamente tutte le modifiche che apportiamo, vengono trasferite automaticamente anche sull’iPhone e altri PC. Quindi modificando il contatto (come mostra lo screenshot) e successivamente aprendo l’applicazione Contatti (sull’iPhone), lo vedremo ovviamente con le nuove informazioni!

Il calendario è eccezionale. Possiamo scegliere di visualizzarlo per mesi, per settimane o per giorni. Sulla sinistra abbiamo i gruppi, diversificati in base al genere di evento “Lavorativo”, “Personale”, “Giocoso”, e cliccando sul quadratino possiamo abilitarne o disattivarne la visualizzazione!

Per aggiungere un evento, ci basterà cliccare su una cella, e muovere il mouse verso il basso per estenderne la durata! Appena rilasciamo il mouse, saremo in grado di assegnargli un Titolo, dopodichè ci sarà data la possibilità di spostarlo in uno dei gruppi mostrati nella parte laterale. Possiamo inoltre spostare un evento da un giorno all’altro semplicemente selezionandolo e trascinandolo altrove. Tutto questo avviene da una pagina web, ed è davvero sorprendente!

Sull’iPhone gli eventi saranno automaticamente sincronizzati e distinti in base allo stesso colore che hanno su MobileMe. Ogni colore indica l’appartenenza ad un gruppo.

Con MobileMe Gallery si possono condividere le proprie immagini sul Web. E’ innanzitutto possibile creare Album, assegnargli un titolo, ed inserire all’interno tutte le immagini appropriate.

Quando si crea un album è possibile abilitare tante funzioni aggiuntive, che regoleranno la sincronizzazione sugli altri dispositivi. E’ possibile ad esempio: Permettere di scaricare Foro e/o Interi Album; Abilitare l’upload di foto attraverso il web browser: Abilitare l’aggiunta di foto via email: Mostrare il titolo di ogni singola immagini; Mostrare l’indirizzo email per effettuare l’upload di foto; Nascondere gli album nella propria pagina personale della Galleria.

Ogni immagine da caricare può essere massimo 1GB e ci basterà semplicemente scegliere il file dal computer, per vederlo nella nostra galleria:

Una volta caricate le immagini, saranno visualizzabili nella stessa finestra. Per cambiare l’ordine di qualche foto, ci basterà selezionala e trascinarla nella posizione desiderata. E’ inoltre possibile selezionare più immagini contemporaneamente e Ruotarle, o eliminarle.

Dalla barra inferiore possiamo regolare la grandezza delle preview, mentre da quella superiore possiamo leggere l’indirizzo da dare ai nostri amici per permettere loro di guardare la nostra galleria.

Tutti i vostri amici potranno vedere le vostre foto online in diverse visuali:
Grid:

Mosaic:

Carousel:

Ed anche in SlidShow! Il colore dello sfondo sarà personalizzabile tra Nero, Grigio e Bianco, cosi come la grandezza delle anteprime. Solo se ci sarà il nostro permesso, gli amici potranno anche scaricare le foto e si potranno iscrivere ai Feed RSS per sapere automaticamente quando inserirete nuove foto. C’è anche un bottone da cliccare per inviare un link diretto di una pagina o di una foto, ad un altro amico.

Questa galleria OnLine potrà anche essere vista dagli iPhone ed iPod Touch, tramite Safari e tramite l’Apple TV!

Possiamo anche inviare foto dall’iPhone direttamente su MobileMe. Tutto quello che dobbiamo fare è aprire l’applicazione Immagini, selezionare una foto, e cliccare sull’icona Share. Dopodichè selezioneremo “Invia a MobileMe” ed in pochissimi secondi, farà parte della Galleria, grazie al servizio di Upload Immagini tramite email.

iPhoto (l’applicazione presente sui Mac) sarà aggiornata, e sarà aggiunto un tasto MobileMe, che consentirà appunto di creare album, inserire foto, e ritrovarle online. Sarà unito il supporto agli RSS anche qui, in modo che se un nostro amico aggiungerà una foto, automaticamente la ritroveremo nel nostro Mac.

E’ un disco che sarà a nostra completa disposizione per hostare immagini, video, e qualunque altro tipo di File: zip, rar, applicazioni e quant’altro. Ci basterà selezionarlo dal computer, e sarà online! Possiamo anche condividere il link generato con altre persone, in modo da permettergli di scaricare quel file. Insomma un vero e proprio server a disposizione, come quello che uso io tramite FTP per inserire cose, e download, su questo sito

Se vogliamo condividere un file di grosse dimensioni, con più persone, possiamo semplicemente selezionarlo, cliccare su SHARE, ed inserire l’indirizzo email. Il nostro amico riceverà una mail con il link diretto per il download. Possiamo anche scegliere di proteggere il file con una password, in modo da esser sicuri che solo lui potrà scaricare il file, oppure creare un link mirror che scadrà dopo una certa ora o dopo un certo numero di downloads.

L’iDisk sarà mostrato in Vista come una normale unità disco (Z:), in Leopard invece sarà accessibile dal Finder, e in entrambi i casi potremmo inserire file semplicemente spostandoli nelle varie cartelle.

Questo è MobileMe, presto disponibile su Me.com. Il servizio sarà disponibile per 99$ all’anno dopo un trial di 2 Mesi, durante i quali potremo provarlo per bene e valutarne l’efficacia, prima di scegliere se sottoscriverci o meno. Il video della presentazione dal quale ho attinto le informazioni e le immagini, lo trovate cliccando qui.

MobileMe è un nuovo servizio che è stato presentato poche ore fa, prima dell’iPhone 3G. Corrisponde allo stesso servizio “.mac”…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: