Nuova action figure di Steve Jobs: questa volta nel look anni 70′ [Aggiornato]

A due anni dalla scomparsa di Steve Jobs, ecco spuntare una nuova Action Figure rappresentante l’ex CEO di Apple da giovane. Visto come un omaggio dagli appassionati e di cattivo gusti per altri, la nuova statuina può già essere preordinata.

jpeg

Con un Coming Soon a dominare la homepage di Legend Toys, la nuova Action Figure rappresenta Steve Jobs negli anni 70′, all’alba dell’impero Apple. L’omaggio è chiaro, tant’è che la casa giapponese scrive:

L’Action Figure da Collezione di Steve Jobs è un tributo al Visionario, Grande inventore e Genio: Steve Jobs.

Già in passato l’azienda ha prodotto altre Action Figure: specialmente con l’ultima, tutti si aspettavano che Apple facesse causa e bloccasse la produzione, com’era avvenuto in passato con altre action figure di Steve Jobs, ma sembra che tutto sia andato liscio per la Legend Toys che adesso la propone in questa nuova versione.

La statua è in stala 1:6 e viene prodotta sia nella versione anni 70′ in giacca e cravatta sia nella versione anni 80′ con il classico jeans e dolcevita nero; quest’ultima è molto simile alla precedente versione venduta lo scorso anno, ma l’azienda assicura che i vestiti di questa nuova versione sono di qualità migliore. Questa nuova Action Figure viene corredata da un computer Apple di legno, che dovrebbe rappresentare i primi prototipi costruiti da Steve e Woz nel loro garage californiano.

Schermata 2013-10-07 alle 12.59.26

Aggiornamento: il sito ufficiale ha rimosso il Coming Soon aggiungendo nuove immagini ad alta risoluzione insieme alla possibilità di preordinare la statuetta. Di seguito tutte le immagini, mentre a questo indirizzo potrete accedere alla pagina ufficiale e, nel caso lo desideriate, procedere all’acquisto:

jpeg-13 jpeg-12 jpeg-11 jpeg-10 jpeg-9 jpeg-8 jpeg-7 jpeg-6 jpeg-5 jpeg-4 jpeg-3 jpeg-2 jpeg-1

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: