PayPal annuncia un nuovo metodo di pagamento usando i QR Code. Integrazione con Passbook?

Ultimamente PayPal si sta dando da fare per rimanere al passo con le nuove tecnologie. Dopo il sistema PayPal Beacon, che si integra perfettamente con la nuova funzione iBeacon introdotta su iOS 7, è il momento di un nuovo metodo di pagamento tramite codici QR. Vediamo di cosa si tratta.

PayPal-QR_Code

Supponiamo di entrare in un negozio che riceve pagamenti con PayPal. In questo caso, potremo scannerizzare il codice a barre di tutti i prodotti che vogliamo acquistare tramite l’app ufficiale. Una volta alla cassa, l’app genererà un QR Code corrispondente al prezzo da pagare. Il negoziante si limiterà semplicemente a leggere questo codice dal vostro iPhone con un apposito lettore e…fatto. Pagamento effettuato!

E’ un sistema davvero semplice, ma paradossalmente non più del pagare con carta di credito o contati, e la stessa PayPal dice di esserne consapevole. Per questo motivo, l’azienda ha deciso di creare una sorta di listino sconti concordati con il negoziante, in modo da far risparmiare qualche soldo a tutti i clienti che sceglieranno questo metodo di pagamento.

Il nuovo sistema verrà ufficializzato a partire dal 2014 e sarà disponibile in tutti quei negozi che aderiranno al programma. Che dire, non sarebbe male poter pagare direttamente con il proprio account PayPal senza dover portare con sé contanti o carte di credito: ancora più bello, se tutto questo fosse integrato con Passbook.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: