iDog EDU – Educazione del cane: addestramento canino a portata di iPhone! | QuickApp

App ID errato

iDog EDU – Educazione del cane è un’utile app disponibile in App Store, grazie alla quale tutti i proprietari di cani potranno gestire l’educazione dei loro amici a quattro zampe mediante tecniche di insegnamento non cruente e rispettose nei loro confronti.

App ID errato

L’applicazione iDog EDU – Educazione del cane è divisa in 3 sezioni:

  • I miei cani: qui potete inserire i dati dei vostri cani ed effettuare un test per iniziare a capire meglio come si comportano relativamente a gerarchizzazione, socializzazione, convivenza e guinzaglio. I test eseguiti possono anche essere salvati ( nello storico ) e potete condividere i risultati via twitter, facebook, email o anche sms.
  • Esercizi completi: all’iterno di questa sezione potete acquistare gli esercizi completi per educare i vostri cani. I vari pacchetti sono suddivisi secondo le 4 sezioni indicate sopra ( gerarchizzazione, socializzazione, convivenza e guinzaglio ) in modo che possiate scegliere quella che maggiormente vi può essere utile. Esiste un pacchetto full che comprende tutti gli altri pacchetti più una sezione BONUS riguardante la legislazione italiana relativa ai cani. Tutti e 5 i pacchetti, una volta acquistati, sono disponibili sul vostro iDevice anche offline in formato PDF stampabile per una pratica consultazione.
  • Esempi gratuiti: qui sono stati inseriti alcuni piccoli esempi GRATUITI per dare un’idea di quali esercizi si possono mettere in pratica con i propri cani per raggiungere un maggior controllo e vivere ancora meglio il rapporto con loro.

I contenuti non devono essere considerati in termini assoluti ma vanno comunque sempre adattati alla razza, al carattere e personalità dell’animale nel suo completo rispetto.

iDog EDU – Educazione del cane richiede l’iOS 4.3 o successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: