L’Evento Apple del 22 Ottobre potrà essere guardato in diretta streaming soltanto dai Media a Londra

Apple ha annunciato che terrà il suo prossimo evento mediatico il 22 ottobre. La location scelta è lo Yerba Buena Center for the Arts di San Francisco, in California. Tuttavia, come in alcuni anni passati, Apple trasmetterà l’evento in diretta streaming a Londra per soddisfare i media che non si trovano negli Stati Uniti.

AAPL_20130910122445_0

Per il suo evento di presentazione degli iPhone del 10 settembre, Apple ha reso disponibile uno streaming satellitare nelle città di Berlino, Tokyo e Pechino. Per il prossimo evento, la diretta streaming si terrà a Londra, secondo quanto affermano alcuni membri dei media internazionali invitati alla trasmissione. L’evento londinese avrà inizio alle ore 18:00 (ora locale) e si terrà presso la Kings Place Hall, con una capacità di poche centinaia di persone.

Inoltre è probabile che lo streaming londinese possa offrire l’occasione per i giornalisti locali di provare i nuovi dispositivi presentati. Quello che tutti si aspettano dall’evento è l’arrivo di un nuovo iPad mini con display Retina, un iPad di quinta generazione completamente ridisegnato, aggiornamento hardware MacBook Pro, e dettagli su OS X Mavericks.

Alcune fonti vicine alla società, affermano che Apple voglia rendere disponibile lo streaming live anche per i dipendenti, i quali potranno visualizzare l’evento dagli uffici Apple in tutto il mondo. La società di Cupertino ha già informato i dipendenti sulla possibilità di riguardare l’evento dopo la sua conclusione tramite il sito web Apple e su iTunes (come da tradizione). Ora non resta che attendere il 22 ottobre per scoprire le ultime novità.

Nel frattempo potete farvi un idea leggendo questo nostro articolo.

Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: