Data Lock Manager: l’app per tenere al sicuro le vostre credenziali | QuickApp

App ID errato

Data Lock Manager è un utilissima applicazione disponibile in App Store, grazie alla quale potrete tenere al sicuro password o altre informazioni segrete come il PIN di una carta di credito, semplicemente impostando una sola chiave d’accesso.

App ID errato

Data Lock Manager è utile per memorizzare informazioni segrete, come password, per:

  • Mail
  • Facebook
  • Twitter
  • Forum
  • PIN della carta di credito
  • Tutte le altre informazioni che devono restare segrete

Prima di tutto i vostri PIN e il PIN-Password Recovery saranno criptati e salvati nella Keychain (Il sistema per la gestione delle password adottato da Apple sui Mac), il quale sarà accessibile solo tramite questa applicazione sul proprio dispositivo personale.

Significa che la vostra password è totalmente al sicuro, e l’unico modo per accedere ai dati è tramite il dispositivo. Se qualcuno dovesse rubare il file Keychain, la crittografia non mancherà di tenere i vostri dati bloccati per sempre. Inoltre non è necessaria alcuna connessione a Internet, quindi le vostre informazioni non usciranno in alcun modo dal vostro dispositivo.

Anzichè utilizzare la posta elettronica per il recupero di un PIN dimenticato, che vorrebbe dire utilizzare internet, lo sviluppatore ha creato la possibilità di impostare una password di ripristino facile da ricordare, e, come il PIN, può essere modificata nella pagina “Impostazioni”. Ovviamente è possibile effettuare il backup di tutti i dati e ripristinarli nel vostro nuovo dispositivo.

Data Lock Manager è disponibile in App Store e richiede l’iOS 7.0 o successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: