Come usare Dr.Fone per recuperare SMS, Whatsapp e iMessage cancellati dall’iPhone | Guida iSpazio

A molta gente capita di cancellare accidentalmente messaggi dal proprio iPhone. Alcuni di questi messaggi (SMS, conversazioni Whatsapp o iMessage) sono di vitale importanza perché contengono indirizzi, appunti di lavoro, codici personali, e molto altro. Ecco come fare a recuperarli grazie a Dr.Fone.

Schermata 2013-10-18 alle 17.10.34

Fino a qualche mese fa, se si cancellava un messaggio dall’iPhone, il suo recupero era legato esclusivamente alla presenza di un backup (generato da iTunes durante la sincronizzazione). In assenza di tale backup non c’era più alcuna speranza di ripristino.

Oggi invece, grazie all’utilissimo software Dr.Fone per iOS, è possibile effettuare il recupero di messaggi SMS, iMessage e anche Whatsapp (nella versione Mac OS X) direttamente dalla memoria interna del vostro iPhone. Di seguito vediamo i passi da seguire.

Procedimento

Per prima cosa bisogna ovviamente scaricare ed installare Dr.Fone per iOS sul computer. Andate su Wondersoft.it per scaricare la versione demo gratuita che consente di vedere in anteprima, dopo la scansione, tutti i dati recuperabili (e tra questi anche i messaggi testuali).

Dopo l’installazione e l’avvio, si aprirà una schermata iniziale da cui potrete scegliere una delle due modalità di recupero supportate dal programma:

  1. Recupero da file di Backup iTunes
  2. Recupero diretto dalla memoria del dispositivo iOS

Supponiamo di non avere un file di backup per il nostro iPhone. Selezioniamo quindi la modalità di “recupero diretto” dal dispositivo e colleghiamo l’iPhone al PC/Mac tramite cavetto USB. Il programma immediatamente riconoscerà e visualizzerà il nostro iPhone nella schermata principale. Collegando un iPhone 5S/5C/5/4S vedrete una finestra come quella raffigurata qui sotto, che semplicemente chiederà di cliccare sul pulsante “AVVIA SCAN” per procedere con la scansione.

guida11

Collegando invece un iPhone 4/3GS, vedrete la seguente schermata:

drfoneforios-sc041

Come si vede dalla figura qui sopra, bisognerà scaricare un plug-in aggiuntivo e poi mettere il dispositivo in modalità “scansione” o DFU seguendo queste semplici indicazioni:

  1. Clicca sul pulsante AVVIA
  2. Tieni premuto contemporaneamente i pulsanti “Power” e “Home” per 10 secondi
  3. Rilascia il pulsante “Power” e continua a tener premuto il pulsante “Home” per altri 15 secondi.

Fatto ciò, l’iPhone 3gs/4 entrerà in “modalità scansione” e il programma avvierà l’analisi della memoria. Dopo l’analisi e la scansione della memoria (ci vorrà un po’di tempo), Dr.Fone per iOS mostrerà tutti i dati e file trovati, organizzati per categoria. Per recuperare i nostri messaggi SMS o iMessage non dovremo far altro che cliccare a sinistra su “Messaggi” e selezionare tutto quello che desideriamo recuperare.

guida51

N.B.: La versione Mac di Dr.Fone per iOS supporta anche il recupero delle conversazioni di Whatsapp, e relativi allegati (foto, video, audio).

Cliccando sul pulsante “Recupera”, tutti i messaggi selezionati verranno salvati in un file HTML sul vostro PC/Mac e saranno sempre disponibili per la visualizzazione.

Fateci sapere se la guida vi è stata d’aiuto.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: