WSJ: l’iPad 5 sarà più sottile e leggero, l’iPad Mini 2 avrà il display retina

Wall Street Journal, fonte autorevole nel settore, conferma le due caratteristiche tanto discusse nelle ultime settimane: migliorie estetiche per iPad 5 e display retina per il nuovo iPad mini.

Schermata 2013-10-21 alle 10.25.14

Domani ci sarà l’Evento Apple nel quale dovrebbero essere presentati i nuovi iPad, insieme ad una probabile rivisitazione dei MacBook e molto altro. Secondo quanto affermato dalla fonte, il nuovo iPad 5 manterrà le dimensioni del display a 9,7 pollici ma nel complesso il dispositivo avrà una cornice più sottile, rendendo di fatto il tablet più leggero; inoltre, secondo le indiscrezioni dovrebbe montare il nuovo processore A7X, uguale all’A7 (quello di iPhone 5S) ma con performance grafiche migliorate.

L’iPad mini 2 invece, monterà il tanto atteso display retina, con processore A7. Se avete avuto modo di seguirci nelle ultime settimane, saprete che fino ad oggi nessuna fonte è mai stata sicura riguardo la presentazione di quest’ultimo, in quanto si pensava che i fornitori non erano pronti per la produzione in larga scala del display retina per iPad mini 2: a quanto pare però, insieme al Wall Street Journal, a confermare la presenza del nuovo dispositivo all’evento di domani ci sono altre due fonti autorevoli quali Ming-Chi Kuo di KGI Securities ed AllThingsD.

Miglioramenti alla fotocamera per entrambi, che monteranno inoltre il nuovo co-processore M7.

Trapelata inoltre un’interessantissima novità riguardo i nuovi MacBook che dovrebbero montare il nuovo processore Intel Haswell, che migliora drasticamente la durata della batteria e la fluidità grafica dei nuovi laptop dell’azienda.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: