Ecco perché Apple ha regalato il sistema operativo Mavericks

La più grande differenza di Mavericks rispetto ad i suoi predecessori è il prezzo. Quest’anno Apple ha deciso di regalare il suo sistema operativo a chiunque abbia acquistato un Mac dal 2007 ad oggi.

mavericks

Ovviamente non è una novità avere un aggiornamento gratis. Ad esempio Windows 8.1 è gratis, ma solo per chi ha già Windows 8. Senza contare le varie distribuzioni di Linux, come Ubuntu, che sono tutte gratuite. Ma Apple fino ad ora non aveva mai regalato un aggiornamento così corposo ad i suoi Mac. Perché questo cambio di rotta?

Come gli aggiornamenti per iOS, anche quelli per OS X potrebbero in futuro essere sempre del tutto gratuiti. Apple in particolare riceve i suoi maggiori ricavi dall’hardware e dai servizi che offre. Le vendite dei computer invece soffrono una grande crisi globale. Fornendo quindi sempre succose novità gratuite ad i suoi Mac, Apple potrebbe incentivare l’acquisto dei suoi computer e ricavare maggiori profitti da servizi come  iCloud, iTunes Match e le vendite del Mac App Store.

Tutto ciò metterebbe in serio imbarazzo Microsoft che ottiene circa il 65% dei ricavi di Windows dai contratti OEM con gli altri produttori. Ma il mercato dell’informatica cambia velocemente e l’azienda di Redmond sarebbe costretta ad adattarsi alle nuove regole.

Via | Arstechnica

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: