Rimossi diversi film Disney e Pixar dalla sezione ‘Acquistati’ di iTunes

Come da titolo, è da poco emersa la notizia riguardo la rimozione di molti film Disney e Pixar su iTunes. Problemi con le licenze?

apple-ipad-event-2013-2013-10-24-at-9-00-27-am

Pare proprio di sì. Film come “Il Re Leone” o “La Bella e la Bestia” sono stati rimossi da iTunes. Se li avevate acquistati, potrete constatare voi stessi che non sono più presenti nell’elenco “Acquistati” di iTunes. Inizialmente si pensava fosse un problema tecnico, ma la rimozione è avvenuta anche su Amazon: un’azione volontaria insomma, che si pensa sia legata a problemi riguardo le licenze.

Da quanto si evince dalla fonte, tantissimi utenti hanno già contattato Apple attraverso telefonate “animate”, anche se con scarsi risultati. Nonostante tutto, qualsiasi contenuto digitale acquistato appartiene al proprietario, come è dichiarato nelle Condizioni dell’iTunes Store:

Tra gli utenti si è sparso subito un certo nervosismo ma le telefonate ad Apple non hanno sortito effetti. Tutti i contenuti digitali, infatti, appartengono ai legittimi proprietari e Cupertino non può mettere bocca se e quando avvengono epurazioni simili. Ad ogni modo però, è importante segnalare quanto riportato nei Termini e nelle Condizioni dell’iTunes Store:

Per Sua comodità, dopo aver acquisito Contenuti iTunes Consegnati Automaticamente, Prodotti iTunes cinematografici acquistati (cioè non noleggiati) e Prodotti iTunes (“Contenuti Idonei iTunes”), Lei può scaricare su un Dispositivo Associato alcuni di questi Contenuti Idonei iTunes previamente acquistati. Alcuni Contenuti Idonei iTunes che Lei ha previamente acquistato potrebbero non essere disponibili per il successivo download in un dato momento, e iTunes non avrà alcuna responsabilità verso di Lei in tal caso. Poiché Lei potrebbe non essere in grado di scaricare successivamente determinati Contenuti Idonei iTunes previamente acquistati, una volta che Lei ha scaricato un articolo di Contenuto Idoneo iTunes, è Sua responsabilità non perderlo, distruggerlo o danneggiarlo, e Le consigliamo di farne una copia di back up.

Ad ogni modo non c’è da preoccuparsi, in quanto un portavoce della Disney ha dichiarato che la società è al lavoro insieme ad Apple per riportare sullo Store tutti i contenuti attualmente rimossi.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: