Nuovo Apple Store a Rio de Janeiro nel 2014, in concomitanza con il Campionato mondiale di Calcio: strategia ben precisa?

Secondo gli ultimi rumors, Apple continua la propria espansione, ed il prossimo Store sarà proprio a Rio de Janeiro, in Brasile. L’apertura della sua rete di negozi retail dovrebbe avvenire entro il prossimo anno.

villagemall

La società di Cupertino ha intenzione di espandere la sua rete di negozi retail in Brasile e l’apertura del nuovo Store brasiliano sembra imminente; infatti, secondo la fonte, il primo Apple Store brasiliano che sarà situato nel centro commerciale Village Mall vedrà la luce tra febbraio e marzo 2014 nella città di Rio de Janeiro. Non si esclude però che possano esserci ritardi dovuti al completamento dei lavori in tempo, ed anche per garantire un’adeguata formazione al personale.

Da circa un anno il colosso di Cupertino ha confermato ai vari media brasiliani, che sta progettando di aprire un negozio nel paese, ma la mancanza di personale da formare per lavorare nel negozio ne ha rinviato l’apertura. L’espansione in America del Sud è una priorità assoluta, tant’è che la società sta considerando la possibilità di trasferire alcuni dipendenti dagli Stati Uniti a supporto del personale brasiliano.

L’apertura di un Apple Store a Rio de Janeiro è stata perfettamente programmata da Apple soprattutto in vista dei prossimi Mondiali di calcio, che, guarda caso, si terranno a metà 2014 in Brasile. L’ evento sportivo internazionale si svolgerà tra giugno e luglio del 2014 e l’Apple Store di Rio de Janeiro sarà sicuramente operativo per l’arrivo di milioni di tifosi da tutto il mondo.

Apple non è nuova in questo tipo di strategie: già nel 2008, ai tempi delle Olimpiadi di Pechino, la società di Cupertino aveva inaugurato uno store nella capitale della Repubblica popolare cinese.

Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: