GoodBarber: un bellissimo servizio online per creare la vostra app iOS ed Android in pochi minuti!

Oggi vi parleremo di GoodBarber, un magnifico portale che ridefinisce la concezione di sviluppo di un’applicazione. Questo sito infatti offre un servizio davvero utile ma soprattutto ben strutturato e semplice, attraverso il quale è possibile realizzare la vostra applicazione iOS ed Android in pochi e semplici passi, con una grafica molto accattivante e nessuna conoscenza tecnica sui linguaggi di sviluppo!

Immagine

Con GoodBarber, ogni utente può realizzare la propria App nativa iOS ad un prezzo veramente contenuto. Oltre all’applicazione, che potrà essere venduta o diffusa gratuitamente in AppStore, il servizio permette di ottenere gratuitamente anche una bellissima WebApp, risolvendo quindi tutti i problemi legati alla realizzazione di un’eventuale versione Mobile del proprio portale. Abbiamo provato il servizio e di seguito ve lo illustriamo nei particolari.

Tutto inizia da questo URL: http://www.goodbarber.com. Per prima cosa, cliccando su Try it now, comparirà una schermata in cui dovrete inserire il nome della vostra futura applicazione, il vostro indirizzo e-mail e la password. Dopo questi semplici step, completate la registrazione cliccando su Create your account.

Immagine2

A registrazione avvenuta, potrete finalmente entrare nel vivo del servizio e, tramite la home page, visualizzerete i 4 step necessari per iniziare ed ultimare la vostra applicazione rendendola pronta per la pubblicazione.

  1. Contenuto
  2. Design
  3. Audience
  4. Pubblicazione

Immagine4

1. Contenuti

Spostandosi nella scheda Contenuti, potrete facilmente aggiungere le principali sezioni della vostra applicazione. Queste, rappresenteranno i vari tab e permetteranno di visualizzare contenuti diversi con un semplice tap.

Immagine5

Potrete scegliere diverse sezioni tra Articoli di blog, Foto, Video, Social Network e molto altro. Selezionando la voce Articoli, potrete dare un titolo alla vostra sezione, e selezionare una fonte di contenuti. L’integrazione con i principali CMS (tra cui WordPress) è semplice e perfetta. In seguito potrete eliminare o salvare la sezione secondo le vostre preferenza, e visualizzare sempre in tempo reale un’anteprima interattiva di ciò che state costruendo.

Immagine7

Dopo aver inserito le varie sezioni con i relativi collegamenti, dovreste ottenere un risultato esteticamente soddisfacente. Naturalmente in seguito avrete la possibilità di modificare a piacimento il design dell’interfaccia.

2. Design

Questa rappresenta la sezione più importante dal punto di vista estetico dell’app. E’ qui infatti che troverete le principali configurazioni, disposizioni e colorazioni dell’interfaccia grafica. Tutto inizia dalla scelta di un Tema. Avrete l’imbarazzo della scelta, poichè vi sono molte opzioni con layout davvero molto belli.

Schermata 2013-11-06 alle 12.50.17

Oltre al tema, potrete scegliere anche di personalizzare la modalità di navigazione della vostra applicazione. Potrete impostate diversi parametri, come ad esempio la posizione del menù (swipe laterale o Tab Bar) e le varie icone delle sezioni.

Schermata 2013-11-06 alle 12.53.15

Sarete in grado di modificare ogni minimo dettaglio, al fine di creare un’applicazione unica nel suo genere. Sfondi, font, colori di qualsiasi componente, menù a tendina e molto altro sono solo alcune delle principali caratteristiche che sarete in grado di personalizzare in Sezioni e Opzioni dell’app.

Immagine95

Sul tab Identità, potrete impostare il nome che compare nell’iPhone degli utenti, assieme alla possibilità di caricare la vostra icona e la splash screen che desiderate. Come vedete nessun dettaglio viene trascurato, e creare la vostra applicazione risulterà piacevole e gratificante.

Immagine96

3. Audience

In questa sezione avrete sotto controllo le statistiche della vostra applicazione, le quali ovviamente saranno disponibili dopo il primo lancio dell’applicazione. In questa sezione potrete visualizzare dettagli molto importanti come:

  • Utenti
  • Statistiche
  • Monetizzazione
  • Promuovere la propria app

4. Pubblicazione

Una volta che avrete completato e definito tutte le caratteristiche della vostra applicazione, sarete pronti a sottoporla ad Apple per la valutazione. Nel tab Aggiorna visualizzerete tutte le ultime modifiche apportate all’app, e sarete in grado di pubblicare tali variazioni (qualora abbiate già pubblicato l’app) oppure cliccare su Invia la mia applicazione.

Immagine98

Nella voce Sottoporre, potrete visualizzare tutte le azioni da completare per poter inviare l’applicazione ad Apple per la verifica, e le mancanze verranno segnalate in colore rosso. Nella voce Stores invece, potrete inserire il link della vostra applicazione già pubblicata, in modo che gli utenti siano in grado di condividerla con gli amici e pubblicizzarla.

Ogni personalizzazione grafica ed ogni test della vostra applicazione può avvenire sia tramite la Preview sul sito, sia direttamente sul vostro iPhone! I test potete eseguirli partendo dal download dell’applicazione ufficiale My GoodBarber.

Immagine per My GoodBarber

My GoodBarber

DuoApps
Gratuiti

Conclusioni

Il servizio offerto da GoodBarber è davvero ottimo. Abbiamo creato un’applicazione completa in poco meno di un ora. Tra le altre funzioni offerte dal servizio troviamo:

  • La possibilità di aggiungere delle Impostazioni, tramite le quali gli utenti potranno modificare e gestire alcuni aspetti
  • La possibilità di integrare la vostra applicazione con i Social Network. Gli utenti quindi, avranno la possibilità di eseguire il Login tramite Twitter o Facebook e di condividere gli articoli o mettere Mi Piace con il semplice tap di un pulsante che troveranno in ogni singolo articolo
  • La possibilità di salvare gli articoli preferiti all’interno di un’apposita sezione per trovarli più facilmente e leggerli con calma
  • La possibilità di aumentare e diminuire la dimensione del font dei vostri articoli, per informarsi senza sforzare la vista
  • La possibilità di inviarvi segnalazioni di testo, contenenti foto o anche video

Tutto questo viene offerto con un periodo di prova gratuito di 30 giorni, dopodichè il costo effettivo sarà di 16€ al mese per la versione standard, e 32€ al mese (con pagamento annuale) per quanto riguarda la versione “tutto compreso” che include statistiche, notifiche push e la possibilità di inserire dei vostri banner pubblicitari all’interno dell’applicazione stessa per guadagnare dei soldi da sfruttare sia per ripagarvi le spese del servizio, sia da tenere per voi stessi.

Immagine991

Se siete curiosi, vi consigliamo di usufruire del periodo di prova di 30 giorni per provare con mano il servizio e poi scegliere autonomamente se portare a termine il progetto e pubblicare la vostra prima app oppure annullare il tutto.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: