iQi, il sistema di carica ad induzione per i nuovi iPhone con connettore lightning

Il progetto iQi è partito da Indiegogo, sito di crowd funding internazionale, e consente di caricare la batteria del proprio iPhone tramite due bobine di materiale conduttivo che entrano in un campo magnetico.

Wireless iPhone Charger

Il sistema di carica è così articolato: l’utente dovrà posizionare tra il retro del telefono ed il case una “speciale“schedina molto sottile  – che fungerà da ricevitore – e successivamente appoggiare il telefono su una base, chiamata Koolpuck (“trasmettitore”). A quel punto il gioco è fatto: la batteria del vostro iPhone si ricaricherà.

La base Koolpuck funziona con le porte Lightning e per quanto riguarda il case, non sono necessarie custodie particolari. Affinchè questo progetto venga realizzato la società ha bisogno di raggiungere l’obiettivo di 30.000 dollari entro il 29 novembre per iniziarne la produzione e la successiva commercializzazione; è possibile contribure alla causa sul loro sito.

Nel caso in cui non si raggiungesse tale cifra, la società ha promesso che rimborserà tutti coloro che contribuiranno al progetto. Per maggiori dettagli, di seguito il video di presentazione del progetto:

Via | CultOfMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: