Google Inc. collabora con Rochester Optical per ridefinire il design dei Google Glass

La Rochester Optical ha annunciato che produrrà lenti per i Google Glass, i quali dovrebbero essere commercializzati già all’inizio del 2014. La collaborazione introdurrà importanti novità, sia per quanto riguarda l’estetica del dispositivo, sia per l’introduzione di lenti di transizione.

glassprescriptionlead01-1368830735-1368842608

Tutti ormai conoscono i Google Glass, ovvero degli occhiali che permetteranno, a chi li indosserà, di navigare sul web, scattare delle foto o girare video con le mani sempre libere. Questi device hanno un display da 640×360 pixel che farà vivere all’utente la stessa esperienza offerta da uno schermo HD da 25 pollici.

Google, per rendere il prodotto più accattivante, ha iniziato una stretta collaborazione con Rochester Optical, azienda leader nel settore ottico, per ridisegnare il look dei Glass. La Rochester ha il compito di inserire delle lenti di transizione, e di ridisegnare la montatura degli occhiali. Le lenti fotocromatiche,  una volta esposte alla radiazioni UV o alla luce solare, avviano una reazione chimica reversibile, e si scuriscono. Una volta che questi raggi o luci spariscono, le lenti ritornano gradualmente allo stato iniziale di trasparenza.

Google Inc. ha precisato che l’hardware del dispositivo funzionerà benissimo con le nuove montature che la Rochester Optical introdurrà. L’obbiettivo finale è la produzione di occhiali Hi-Tech che esteticamente inducano l’utente a volerli indossare. La montatura sarà personalizzabile, e verranno creati diversi modelli con altrettante sfumature e colori. Al lancio infatti saranno disponibili diverse colorazioni, tra cui il nero, il bianco, l’arancio, il grigio e il celeste.

I Google Glass dovrebbero essere disponibili per i consumatori durante la prima parte del 2014, ad un prezzo che potrebbe variare dai 300 ai 500 dollari. Un costo relativamente accessibile, che permetterà, a questa nuova tecnologia, di farsi strada nel mercato dei device indossabili.

 Via | Engadget

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: