iSpazio prova gli scanner ScanSnap di Fujitsu che comunicano con iPhone e iPad | iSpazio Product Review

Product-Review

Fujitsu ci ha proposto di provare il loro scanner portatile ScanSnap S1300i che si interfaccia anche con iPhone e non potevamo non riportarvi le nostre impressioni in questa nuova iSpazio Product Review.

iSpazio-Fujitsu-ScanSnap-S1300i-home

Il mondo si sposta sempre di più dai Personal Computer ai ‘Personal Device‘, se fino a qualche anno fa ognuno di noi sentiva l’esigenza di avere un computer, oggi l’esigenza più diffusa è quella di avere un dispositivo mobile sempre disponibile e connesso alla rete.

Fujitsu, probabilmente captando questa tendenza, ha realizzato il nuovo scanner portatile S1300i con funzione ScanSnap. Utilizzando l’applicazione ScanSnap scaricabile su iPhone ed iPad è possibile acquisire il documento tramite lo scanner e ritrovarselo direttamente sull’iPhone.

iSpazio-Fujitsu-ScanSnap-S1300i-10

Funzionamento

L’installazione dello scanner non è semplice ed immediata come mi aspettavo, ma una volta configurato tutto, è sufficiente caricare i fogli e premere un tasto per far partire la scansione. La semplicità a mio avviso è sinonimo di potenza ed in questo caso il funzionamento è molto semplice ed automatico.

Il formato massimo supportato è quello A4 e possiamo inserire anche fogli più piccoli, addirittura provando con fogli di varie dimensioni caricati tutti insieme lo scanner ha capito di volta in volta il formato.

  • I fogli attraversano lo scanner che ne fa un’acquisizione fronte-retro in un unico passaggio
  • Il software dello scanner ruota la scansione e ne modifica l’orientamento in automatico, evitandoci elaborazioni successive
  • I documenti sono subito disponibili sull’iPhone o sul PC e dall’applicazione possiamo condividerli velocemente tramite mail o servizi cloud

iSpazio-Fujitsu-ScanSnap-S1300i-19

Per ottenere la scansione direttamente sull’iPhone è necessario che sia il computer, a cui è collegato lo scanner tramite USB, che l’iPhone siano collegati alla stessa rete Wi-Fi. A questo punto se scegliamo che la scansione venga inviata direttamente all’iPhone sarà sufficiente inserire i fogli e premere il tasto sullo scanner.

In alternativa al termine della scansione, ScanSnap sul computer ci chiederà cosa vogliamo fare del documento acquisito:

  • Salvarlo in una cartella
  • Stamparlo
  • Inviarlo ad un dispositivo
  • Condividerlo tramite uno di questi servizi:
    • e-mail
    • Dropbox
    • Google Documenti
    • Salsesforce chatter
  • Aprirlo con una di queste App:
    • Word
    • Excel
    • Cardiris
    • iPhoto
    • Altre App installate

iSpazio-Fujitsu-ScanSnap-S1300i-15

Lo scanner riconosce in automatico il testo presente nel documento, quindi nel caso in cui, ad esempio, decidessimo di aprirlo in Word lo ritroveremmo sotto forma di testo.

iSpazio-Fujitsu-ScanSnap-S1300i-17

Installazione

Come anticipato la prima installazione non è immediata. Le difficoltà iniziano subito se come me non avete il lettore CD o se semplicemente volete scaricare la versione più recente del software. In questo caso dopo una breve ricerca su internet scoprirete che è possibile scaricare il software di base ScanSnap Manager a partire da questo link.

iSpazio-Fujitsu-ScanSnap-S1300i-2

Se però volete installare, scaricandole da internet, anche le applicazioni a pagamento comprese con lo scanner S1300i (presenti sul CD), dovrete compilare un modulo con i codici che trovate sullo scanner, ricevere una mail con un link e delle credenziali e finalmente potrete scaricare la vostra applicazione.

Queste applicazioni possono essere utili per funzioni specifiche, ad esempio Cardiris ci crea il bigliettino da visita virtuale a partire da uno fisico, mentre l’applicazione di base ScanSnap permette di effettuare tutte le operazioni più comuni.

iSpazio-Fujitsu-ScanSnap-S1300i-9

Una volta installata l’applicazione ScanSnap il più è fatto, possiamo collegare lo scanner al computer ed utilizzarlo. Lo scanner si collega tramite il cavetto mini USB e si alimenta tramite un caricatore da parete oppure tramite un secondo cavo USB. Tutto il necessario è fornito in dotazione.

GIF-iSpazio-Fujitsu-ScanSnap-S1300i

Naturalmente bisogna installare anche sull’iPhone l’applicazione ScanSnap

Immagine per ScanSnap Connect Application

ScanSnap Connect Application

PFU LIMITED
Gratuiti

L’applicazione ScanSnap è disponibile non solo per iOS, ma anche per Android e Kindle.

Specifiche

La velocità di scansione dichiarata è di 12 pagine al minuto (A4, colore, 150 dpi) o 24 immagini in modalità duplex, ma utilizzando l’alimentazione USB la velocità scende, io personalmente ho impiegato mediamente 10 secondi per acquisire 1 figlio con alimentazione USB quindi nel caso fronte-retro in 10 secondi ho acquisito 2 immagini.

iSpazio-Fujitsu-ScanSnap-S1300i-16

E’ possibile caricare fino a 10 fogli contemporaneamente che verranno acquisiti uno alla volta e naturalmente il primo foglio richiederà un tempo leggermente superiore. Il tempo di scansione cambia anche in base ai parametri che impostiamo e soprattutto in base alla risoluzione, che passa dai 150dpi ai 600dpi

iSpazio-Fujitsu-ScanSnap-S1300i-18

ScanSnap S1300i pera 1,4Kg ed è grande 284 X 99 X 77 millimetri. Per conosce tutti i dettagli e le specifiche vi invito a leggere questo documento o consultare la pagina ufficiale.

Conclusioni

ScanSnap S1300i è senza dubbio un ottimo scanner da ufficio, a prescindere dall’utilizzo con l’iPhone, ma credo che sia un’accessorio di dubbia utilità per uno smartphone.

Per quanto mi riguarda se devo acquisire un documento sull’iPhone, magari di poche pagine, scatto delle foto ed al massimo utilizzo un’applicazione per migliorarne l’immagine. Anche se io, così come immagino la maggior parte di chi leggerà questa recensione, ritiene che sia inutile collegare uno scanner all’iPhone, non dubito che ci sia a chi può far comodo un prodotto del genere.

La nota dolente arriva alla cassa, dove quella nicchia di consumatori interessati alle funzioni di ScanSnap S1300i, devono fare letteralmente i conti con il costo, che si aggira sui 295€.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: