Apple inizia a vendere iPhone 5S sbloccati senza contratto negli Stati Uniti

Apple oggi ha rilasciato la versione GSM sbloccata dell’iPhone 5S nello store on line degli Stati Uniti. Ovviamente si tratta degli stessi iPhone 5S venduti con il contratto degli operatori telefonici, ma non includono la SIM card, come accade già qui in Italia.

iPhone-5S-le-cose-da-sapere_h_partb

La notizia è particolarmente interessante perché gli iPhone 5S funzionano con qualsiasi SIM, anche quelle straniere. Dato il prezzo maggiore che hanno da noi, molti potrebbero pensare di acquistarlo negli Stati Uniti per poi utilizzarlo in Italia e risparmiare un bel “gruzzoletto”. Attenzione però che il modello venduto negli Stati Uniti non è compatibile con la frequenza LTE 2600 MHz utilizzata in Italia, ma con le restanti ad 800 MHz, 900 MHz, 1800 MHz utilizzate comunque dagli operatori italiani. Maggiori informazioni qui.

L’iPhone 5S costa:

  • Modello da 16GB: $649 (480 €)
  • Modello da 32GB: $749 (554 €)
  • Modello da 64GB: $849 (628 €)

a cui però vanno aggiunte le tasse locali, diverse per ogni Stato Americano. Il tempo di spedizione è compreso tra  1-2 settimane.

feee

In realtà anche la versione dell’iPhone 5S per T-Mobile era sbloccata, ma la confezione conteneva comunque una SIM dell’operatore statunitense. La versione venduta con il contratto AT&T invece funziona solo con le schede di quell’operatore e sarebbe necessaria la procedura di unlock per utilizzarlo con operatori diversi.

La versione SIM-free dell’iPhone 5C invece era disponibile già da Settembre.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: