Apple inizia ad offrire la possibilità di ricevere assistenza direttamente da casa anzichè recarsi al Genius Bar

Nonostante il crescente numero di Apple Store in Italia, chi ha avuto modo di prenotare un appuntamento al Genius Bar si è sicuramente accorto che i tempi non sono per niente brevi e che si rischia di dover aspettare anche una settimana prima di riuscire a trovare un piccolo spazio per poter esporre il proprio problema. Apple ha quindi deciso di introdurre un nuovo servizio di assistenza che non implica la visita allo Store.

Schermata 2013-11-24 alle 14.07.00

In particolare, da oggi per alcuni problemi, non sarà più indispensabile recarsi ad un Apple Store per ricevere l’assistenza di un tecnico. Il supporto potrà essere fornito anche telefonicamente o via chat, per tutti quei problemi “più semplici” legati sia al software che all’hardware. Ecco una panoramica:

Schermata 2013-11-24 alle 14.12.51

Selezionando un problema, visualizzeremo un elenco più dettagliato e potremo decidere di fornire alcune informazioni aggiuntive ad Apple per identificare il nostro prodotto ed il problema in oggetto. Al termine, tutte le informazioni verranno trasmesse ad un tecnico che potrà chiamarci oppure scriverci, fino ad arrivare alla risoluzione dello stesso.

Con questa mossa Apple spera di limitare l’enorme afflusso di persone che ogni giorno si recano in negozio con un appuntamento al Genius Bar per i problemi più disparati, talvolta veramente semplicissimi da risolvere ma che per ovvi motivi comportano del tempo per essere evasi.

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: