Motorola e 3D Systems lavorano per realizzare lo Smartphone Componibile [Video]

Qualche settimana fa vi abbiamo parlato di un concept di un nuovo smartphone completamente componibile, i cui pezzi si possono acquistare all’occorrenza e montare con semplicità in pochissimi istanti come se stessimo costruendo un oggetto formato da dei Lego. Oggi è arrivata però la notizia ufficiale: Motorola e 3D System sono al lavoro per realizzare il dispositivo.

smartphone-componibile

Nel web è da qualche tempo che si parla moltissimo di un concept di uno smartphone completamente personalizzabile. Esso è infatti formato da molti tasselli diversi che possono essere sostituiti in caso di guasti o di “avanzamento tecnologico”. Sarà quindi possibile cambiare, ad esempio, il processore con uno più potente, aumentare il taglio di memoria, sostituire la fotocamera con una di qualità superiore e via dicendo.

Questo concept è stato talmente apprezzato che il mese scorso Motorola (e quindi Google) ha deciso di mettere mano al progetto per cercare di farlo diventare presto realtà. Pochissimi giorni fa però una nuova società si è aggiunta a Motorola, formando quindi un’importante collaborazione: stiamo parlando di 3D Systems.

La collaborazione tra le due società è di durata pluriennale ed in questo periodo di tempo dovranno affrontare sfide non da poco come riuscire a realizzare tutte le componenti necessarie mediante la stampa 3D, testare la resistenza dei materiali, la conduzione degli speciali inchiostri ed i problemi riguardanti i ritmi di produzione stessi.

Non si sa ancora se questo prodotto vedrà mai la luce, ma il progetto è concreto e due società ci stanno lavorando seriamente. Non ci resta quindi che attendere nuovi sviluppi.

Via | Wired

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: