Il Galaxy S5 disponibile in versione plastica o alluminio con batteria da 4.000 mAh | Rumor

Emergono importanti novità per quanto riguarda il prossimo smatphone top di gamma Samsung, il Galaxy S5. Il dispositivo entrerà in produzione a gennaio, e sarà disponibile in due differenti modelli: in alluminio e in plastica. Ecco tutti i dettagli.

galaxy-s5

I due modelli saranno caratterizzati da diversi processori, Snapdragon 805 e Samsung Exynos Octa con architettura a 64-bit. Non è chiaro quale dei due telai ospiterà uno tra questi processori, ma probabilmente il vero dispositivo di punta sarà quello in alluminio, e quindi con processore più potente a 64-bit.

Parlando della domanda di mercato, Samsung pare alquanto modesta, con aspettative di vendita pari al 70% delle vendite del Galaxy S4. L’inizio della produzione è previsto per il mese di Gennaio, il che fa pensare ad un annuncio in Febbraio con conseguente lancio in Marzo.

Il resto delle specifiche sono piuttosto prevedibili:

  • Display AMOLED da 5″ con una possibile versione flessibile
  • risoluzione dello schermo di 2560×1440 pixel con una densità pari a 560ppi
  • Due diversi modelli, uno con telaio metallico e uno con scocca in policarbonato
  • 3 GB di RAM
  • Fotocamera posteriore da 16 MP
  • Fotocamera anteriore da 2 MP

Per quanto riguarda la capacità della batteria citata dagli addetti ai lavori, siamo nell’ordine dei 4.000 mAh. Si tratta di una batteria davvero potente, che però richiede anche molto spazio (per le sue dimensioni. Quindi quest’ultimo dettaglio tecnico potrebbe non corrispondere alla realtà, anche se sarebbe interessante testare l’autonomia di uno smartphone con tale batteria.

Voi cosa ne pensate del nuovo Galaxy S5?

Via | PhoneArena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: