MindNode: create le vostre mappe mentali con il vostro iDevice [Video]

Immagine per MindNode – Delightful Mind Mapping

MindNode – Delightful Mind Mapping

IdeasOnCanvas GmbH
9,99 €

Grazie alla semplicità del design ed alla facilità d’utilizzo, quest’applicazione sarà di grande aiuto per la creazione di mappe mentali. Studenti, progettisti, artisti e non solo, potranno beneficiare dell’aiuto di quest’app per organizzare le idee con il minimo sforzo.

mindnote

Grazie a MindNode la creazione di mappe mentali non è mai stata così semplice ed intuitiva. La mappa mentale funziona come un cervello, tramite sinapsi, dove possiamo trovare l’argomento principale al centro, ed attorno i vari rami dove vi sono le parole chiave. Ovviamente potranno essere create ulteriori ramificazioni periferiche per spiegare ancora meglio i vari concetti. È un metodo molto pratico per fissare le proprie idee.

Le funzioni che offre questa applicazione sono molte:

  • Nascondi e mostra facilmente intere fasce della mappa.
  • Modifica la posizione dei nodi per modificare vari concetti insieme.
  • Adatta le mappe complicate suddividendole.
  • Differenzia con colori e tanto altro i nodi più importanti.
  • Condividi le tue mappe tramite il nuovo servizio MyMindNode.
  • Apri e modifica le mappe su tutti i tuoi dispositivi con il supporto iCloud.
  • Piena compatibilità con Dropbox.
  • Possibilità di esportare le tue mappe mentali in altre applicazioni nei vari formati: PDF; OPML; PNG; FreeMind; file di testo.

Ecco un breve video che vi illustrerà le funzioni di base:

MindNode richiede l’iOS 7.0 o successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa app è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: