Chiedere uno sconto sui dispositivi negli Apple Store? Ecco fino a dove possiamo spingerci

Secondo quanto riferito da più fonti, tra cui anche ad iSpazio, molti Apple Store negli Stati Uniti hanno iniziato ad offrire uno sconto sull’acquisto dei nuovi iPad Air ed iPhone 5C, se richiesto dal cliente.

sconti ufficiali

La notizia sembra davvero assurda ma, a quanto pare, Apple ha deciso di promuovere una policy di sconti all’interno dei propri negozi. Il motivo è presto spiegato: su Amazon si trovava un iPhone 5C sbloccato da 16 GB a 499€, contro i 629€ dell’Apple Store ed anche attraverso altri rivenditori fisici il prezzo dei prodotti Apple è spesso inferiore. In risposta a queste offerte, Apple ha così deciso di applicare alcuni sconti su determinati prodotti.

A riferirlo è stato un impiegato Apple, il quale ha spiegato che potrà effettuare fino al 10% di sconto su un iPad Air o iPhone 5C senza autorizzazione dello Store Manager. Sconto ancora più alto per i clienti business che potranno ottenere il 20% di sconto su accessori, se acquistati insieme ad un dispositivo Apple. All’appello mancano iPad mini retina ed iPhone 5S, per il semplice fatto che le scorte bastano a malapena a soddisfare la domanda.

La policy viene applicata anche in Italia, come testimoniano diversi utenti ad iSpazio:

sconti in apple store ispazio esclusiva

E’ un’informazione davvero importante per mettere tutti al corrente fino a dove è possibile spingersi. Se siete in procinto di acquistare un nuovo dispositivo, fatevi un giro da altri rivenditori, magari fate una foto al prezzo esposto e fate presente questa cosa in un Apple Store. Le possibilità di ricevere lo stesso trattamento sono davvero altissime.

(CC) iSpazio

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: