Zuffle: sfidate i vostri amici con 7 diversi mini giochi in una sola applicazione | Recensione iSpazio

App ID errato

Oggi parleremo di Zuffle, l’applicazione che contiene 7 diversi mini giochi e che vi coinvolgerà in avvincenti sfide contro i vostri amici e non solo. Andiamo a scoprire tutte le sue funzionalità.

zuffle

I giochi di parole sono sempre tanto semplici quanto appassionanti. Zuffle è uno di questi perché una volta provato vi appassionerà in modo tale che non riuscirete più a smettere di sfidare i vostri amici. Ma in Zuffle non ci sono solo parole perché l’applicazione racchiude sette divertenti mini-giochi. Grazie alla compatibilità per i vari sistemi operativi questo gioco vanta migliaia di utenti online ogni giorno. Le sue caratteristiche sono semplici, vi basterà scegliere uno sfidante ed iniziare il gioco.

Ogni partita è formata da tre round di 120 secondi, ed ogni round potrà consistere in uno dei giochi disponibili. Di seguito spieghiamo brevemente i sette mini-giochi presenti in Zuffle:

  • Nomi, cose, animali e città: Il classico gioco reinventato da Zuffle. Dovrai sfruttare le parole più nascoste nella tua mente per attivare i bonus migliori. Per ogni mini-round ti verrà proposta una categoria ed una lettera iniziale. Dovrai inserire la parola corrispondente alla categoria, sfruttando le lettere bonus che ci daranno più punti.
  • 4 Immagini 1 Parola: il compito del giocatore è quello di intuire la parola che indica un argomento in comune tra le quattro immagini proposte. Anche qui sono previsti bonus.
  • Paroliere: è la rivisitazione di Ruzzle, in chiave Zuffle. Bisogna trascinare con il dito fra le lettere per formare delle parole di senso compiuto all’interno di un riquadro formato da 4×4 lettere. Il giocatore può muoversi verticalmente, orizzontalmente ed orizzontalmente. I bonus previsti sono DL (punteggio raddoppiato per quella singola lettera), TL (punteggio triplicato), DW (doppio punteggio per tutte le lettere che compongono l’intera parola), TW(triplo punteggio per tutte le lettere che compongono l’intera parola)
  • Scarabeo: in questo gioco bisogna comporre delle parole di senso compiuto con le lettere che vengono pescate casualmente dal sacchetto. Più lettere utilizziamo e più punti otterremo. Valgono tutti i bonus previsti per il gioco Paroliere.
  • Trivia: è il classico quiz con domanda a risposta multipla. Il gioco ci propone tre risposte, di cui solamente una è quella corretta. Ogni domanda avrà un punteggio proporzionale alla difficoltà della stessa, per ogni risposta errata verranno tolti 10 punti dal punteggio totale.
  • Gli Invisibili: il compito del giocatore è quello di indovinare il titolo del film attraverso la scena proposta dall’applicazione, in cui il protagonista è stato reso invisibile. Dopo otto secondi avremo accesso ad un indizio, che ci aiuterà ad indovinare il titolo del film.
  • Fruit: è un po’ il rifacimento di Candy Crush Saga, ma ha a che fare con la frutta. C’è una griglia in cui ogni casella vi è un tipo di frutta. Noi possiamo invertire la frutta contenuta in caselle adiacenti con lo scopo di allineare tre o più frutti dello stesso tipo ed accumulare punti.

Si potrà scegliere se giocare a tutti i giochi oppure preferirne solo alcuni, in base a gusti personali. Se non sappiamo con chi giocare, potremo rispondere alle richieste degli altri utenti tramite una chat, accessibile dalla schermata principale del menu dell’applicazione, un’idea fortemente innovativa e che aiuta il giocatore al primo approccio.

Appena aprirete l’applicazione vi sarà chiesto di effettuare il login tramite Facebook, altamente consigliato per trovare più facilmente i vostri amici, se non siete iscritti al social network potrete comunque registrarvi su Zuffle.

Foto 09-12-13 15 59 53 Foto 09-12-13 16 00 09

Nella schermata principale ci sarà un vasto menu che comprende tutte le sezioni del gioco. Potrete inoltre visionare le vostre partite concluse e le partite che state giocando.

Foto 09-12-13 16 01 28 Foto 09-12-13 16 01 09

Avviare una nuova partita è davvero semplice. Cliccando alla voce “Nuova partita” vi si aprirà infatti una schermata dalla quale potrete vedere i vostri amici di Zuffle e scorrendo verso il basso troverete anche i vostri amici di Facebook che usano questa applicazione. Basterà cliccare su “Sfida” per iniziare a giocare. Cliccando invece su “Fai pratica” andrete direttamente al menu di gioco, farete appunto pratica, provando diversi giochi, senza vincere punti.

Foto 09-12-13 16 01 38 Foto 09-12-13 16 01 50

Nella sezione “Achievement” visiterete tutti gli obbiettivi che avrete sbloccato e quelli ancora da completare. Nella sezione “Scegli giochi” invece potrete leggere le spiegazioni dei vari giochi e selezionare i vostri preferiti. Selezionando soltanto un gioco potrete sfidare altre persone che come voi lo hanno scelto. Più giochi selezionerete e maggiore sarà la possibilità di trovare sempre nuovi sfidanti.

Foto 09-12-13 17 00 12 Foto 09-12-13 17 00 20

Infine le ultime due sezioni. Nella sezione “Statistiche” avrete la possibilità di visionare tutto il vostro storico di gioco, le partite vinte, quelle perse e quelle pareggiate. Sarà segnato anche il vostro risultato migliore ed i punti che avrete accumulato. Passando invece alla parte “Classifiche” potrete controllare la vostra posizione nelle varie classifiche.

Zuffle è un gioco davvero interessante, è disponibile per iPhone, iPad e iPod touch ma non solo, si può infatti giocare anche direttamente su Facebook. Il gioco è totalmente gratuito con alcuni acquisti in app per comprare monete aggiuntive. La pubblicità è abbastanza invasiva ma può essere rimossa con l’uso delle monete che si guadagnano nel gioco.

Zuffle richiede iOS 5.0 o successivo, è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch. Questa applicazione è ottimizzata per iPhone 5.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: