Cut the Rope 2: il video gameplay ed alcuni screenshot del gioco più atteso dell’anno!

Il sequel di uno dei giochi a mio parere più belli di tutto l’App Store sta per arrivare: la data è stata fissata per il 19 dicembre e sarà un’esclusiva iOS. Nella giornata di oggi sono trapelati diversi screenshot ed il secondo trailer ufficiale che ci mostra questa volta il gioco in azione.

cut the rope 2

Disponibile solo su iPhone ed iPad, il nuovo titolo conterrà tantissimi nuovi livelli interattivi e tanti personaggi extra che porteranno supporto al nostro amato Om Nom. Il primo Cut the Rope riscosse davvero un successo incredibile per via delle sue semplici meccaniche di gioco, portando alla pubblicazione su App Store di altri spin off quali la versione Experiments e la versione Time Travel negli anni seguenti. Con questi due titoli, in sostanza le meccaniche di gioco restavano invariate, portando invece un rinnovamento di tutto il prodotto attraverso nuovi elementi di gioco.

Cut-the-Rope-2-iPad-screenshot-003 Cut-the-Rope-2-iPad-screenshot-005

Il nuovo Cut the Rope 2 invece, a detta dell’azienda sviluppatrice, sarà un vero e proprio sequel con un complesso rinnovamento di tutto il gioco. Ambientazioni interattive, nuovi personaggi ed una maggiore attenzione alla trama: queste sono solo alcune delle piccole anticipazioni che ha rivelato il CEO di ZeptoLab Misha Lyalin.

Cut-the-Rope-2-iPad-screenshot-001 Cut-the-Rope-2-iPad-screenshot-002

Tra le varie anticipazioni, viene segnalato un particolare livello ambientato in una foresta dove bisognerà tagliare corde e spostare piattaforme per far arrivare la famosa caramella al nostro piccolo Om Nom: tra i nuovi personaggi spiccano Blu, in grado di moltiplicarsi, Boo che avrà il compito di spaventare il nostro personaggio e Lick, che aiuterà il nostro Om Nom attraverso la sua lunga lingua. Roto infine sposterà gli oggetti mentre Toss li farà rimbalzare sulla sua testa attraverso una molla.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: