L’iWatch di Apple arriverà ad ottobre 2014 e si ricaricherà tramite wireless!

Secondo il sito cinese C Technology, Apple rilascerà l’attesissimo iWatch insieme al prossimo iPhone ad ottobre del prossimo anno.

iWatch

 

A quanto pare l’azienda è indecisa sulla dimensione finale del display di questo nuovo dispositivo: a detta della fonte, Apple starebbe ancora provando due prototipi con diversa dimensione dello schermo (1,3 e 1,7 pollici).

Inoltre, nonostante l’iWatch sarà alimentato da una batteria da “soli” 100 mAh (il Galaxy Gear monta una batteria da 315 mAh), non sarà necessario toglierlo dal polso tutte le volte per collegarlo con un cavo alla presa di corrente: il nuovo dispositivo infatti si ricaricherà tramite wireless! La distanza massima tra il dispositivo ed il caricatore wireless che verrà collegato alla presa di corrente non potrà probabilmente superare i 2 metri di distanza.

Attualmente la batteria dura un paio di giorni, ma a detta della fonte Apple starebbe cercando di trovare una soluzione per estenderne la durata ad almeno 4-5 giorni. Per fare un esempio in merito, l’iPod nano di sesta generazione (quello quadrato che poteva essere indossato come un orologio, per intenderci) montava una batteria da 105 mAh; per quanto mi riguarda, con quel dispositivo la batteria durava anche una settimana, ma molto probabilmente l’iWatch integrerà funzioni quali chiamate, messaggi, notifiche push (e chissà cos’altro) che l’iPod poc’anzi citato invece non ha.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: