ARM acquisisce Geometrics: in arrivo chip A8 per gaming ad alti livelli? [Video]

Se pensavate che le prestazioni di gioco offerte dal nuovo e potente processore A7 a 64-bit di Apple fossero ottime, è probabile che con il prossimo chip A8 la situazione migliori drasticamente. Questo perchè ARM, partner Apple, ha acquisito la società Geomerics, specializzata in giochi 3D.

geometrics

Geomerics è una società specializzata in grafica foto-realistica, e la sua tecnologia viene utilizzata in giochi come Battlefield 4, Inquisition, Need For Speed Rivals e Primal Carnage. Il sistema Enlighten sviluppato dalla società è davvero strabiliante, infatti quando una sorgente luminosa come il sole viene implementata all’interno di una scena, esso si occupa di generare tutte le ombre dinamiche che ne conseguono. Questo ovviamente consente di ottenere un risultato incredibilmente realistico.

1213-geomerics-1

Carl Almgren, responsabile dello sviluppo di Frostbite Game Engine afferma che:

Enlighten ha aiutato EA a fornire nuovi livelli di realismo ed un’esperienza di gioco incredibile come nell’ultimo Battlefield.

Ecco un video relativo alla stupefacente tecnologia Enlighten:

Non si conoscono ancora i termini dell’operazione, ma sicuramente è certo che la società sarà controllata da ARM, ma continuerà ad operare in modo indipendente. Come molti di voi sapranno, la società è famosa soprattutto per la costruzione di processori con architettura ARM (da cui deriva il nome della società). Apple quindi potrebbe implementare sui prossimi dispositivi un nuovo chip A8 davvero formidabile, il quale offrirà, grazie alle tecnologie Geometrics, un esperienza di gioco mai vista prima su iOS.

Voi cosa ne pensate?

Via | 9to5mac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: