Lenti iOptics Macro e Wide in una pratica cover per iPhone 5/5S | iSpazio Product Review [Video]

Nell’appuntamento di oggi con iSpazio Product Review, grazie alla collaborazione con CLCduopuntozero abbiamo il piacere di mostravi un prodotto particolare ed interessante. Non si tratta della ‘solita cover’ e non si tratta della ‘solita lente’, bensì vi stiamo per mostrare come una cover con lente incorporata possa essere pratica, utile e protettiva allo stesso tempo, senza perdere di vista il design. Parliamo di iOptics Macro e di iOptics Wide, che vi permetteranno di creare foto e video oltre le potenzialità dell’iPhone.

ispazio-iOptics-home

Gli smartphone hanno ormai raggiunto dei livelli qualitativi fotografici in alcune situazioni simili a molte macchine fotografiche compatte. Per una foto al volo gli smartphone sono senza dubbio preferibili alle più ingombranti Reflex e ci accompagnano ogni giorno permettendo di condividere gli scatti con i nostri amici e sui social.

Di fatto lo smartphone fa parte del mondo fotografico, ma i piccoli sensori ed obiettivi rappresentano un limite non indifferente. In quest’ottica si è sviluppato il mercato degli obiettivi per iPhone che permette di migliorare le nostre foto, renderle più professionali o semplicemente più belle.

iSpazio-optics-26

iOptics può essere considerato l’ultimo stadio evolutivo di questo mondo, perché aggiunge le lenti all’interno di una custodia trendy e ci consente di averle sempre a ‘portata di scatto’ e di disattivarle con un semplice gesto. Anche iOptics ha i suoi aspetti negativi e positivi, andiamo quindi ad analizzare il prodotto nel dettaglio.

Packaging

La confezione presenta bene il prodotto contenuto all’interno, anche se c’è un abuso di plastica. All’interno troviamo:

  • La custodia con lente incorporata
  • 1 pellicola fronte
  • 1 pellicola retro
  • Un laccetto da polso
  • Un panno in microfibra
  • Guida rapida

iSpazio-optics-11

iSpazio-optics-14

Installazione

Consigliamo di applicare prima di tutto le pellicole, in particolare quella sul retro, poiché il meccanismo che permette di attivare e disattivare la lente aggiuntiva prevede lo scorrimento di un elemento in plastica in corrispondenza della fotocamera.

iSpazio-optics-15

L’installazione è molto semplice, il prodotto è costituito da due elementi, uno flessibile in TPU nel quale inserire l’iPhone e l’altro in policarbonato nel quale far scorrere l’iPhone con la custodia in TPU.

iSpazio-optics-16

Si può anche aggiungere un laccetto, incluso nella confezione,  e proprio per evitare rimozioni indesiderate i due pezzi sono bloccati a vicenda, quindi sarà necessario esercitare una certa forza per sfilare l’elemento in policarbonato.

iSpazio-optics-17

Prodotto

Sostanzialmente iOptics è una custodia composta da due elementi, uno è in TPU flessibile che abbraccia tutto l’iPhone ed attutisce eventuali urti, ed è affiancato da un elemento in policarbonato che copre circa tre quarti dell’iPhone ed incorpora la lente Macro o quella Grandangolo. Il risultato è molto gradevole esteticamente, sia con la soluzione in tinta che con le soluzioni bicolore.

iSpazio-optics-12

Troviamo tre aperture sul fondo per speaker, microfono e connettore Lightning ed una lateralmente per l’interruttore “mute”.

Il tasto di accensione è coperto da un tastino ricavato dalla protezione in TPU e accessibile grazie ad un foro nella protezione in policarbonato, mentre i tasti volume sono coperti da dei tasti rigidi e più sporgenti che riportano anche l’icona della macchina fotografica, che ci ricorda che possiamo utilizzare anche i tasti volume per scattare le foto o avviare/interrompere i video.

iSpazio-optics-18

L’aspetto principale naturalmente è quello della fotocamera posteriore. Sul retro troviamo la lente appena sporgente e protetta in un involucro rigido che può scorrere lungo una guida così da coprire o meno la fotocamera, quindi potremo decidere di utilizzarla o meno con un semplice gesto che richiede 1 solo secondo.

iSpazio-optics-20 iSpazio-optics-21

Il meccanismo è molto fluido e ben realizzato, la lente resta nella posizione corretta quando equipaggiata e lascia scoperta la fotocamera senza muoversi dalla sua posizione anche quando viene ‘rimossa’.

Macro

La lente macro permette all’iPhone di mettere a fuoco elementi ad 1 centimetro di distanza dalla lente, permettendo quindi un ingrandimento circa 4 volte superiore, infatti senza l’ausilio di questa lente l’iPhone riesce ad inquadrare correttamente elementi al più vicini 4 centimetri. Ecco degli esempi:

iSpazio-optics-3 iSpazio-optics-4

iSpazio-optics-2 iSpazio-optics-1

Oltre l’aspetto fotografico può essere interessante utilizzare la lente per filmare elementi molto piccoli. Di seguito un video dimostrativo realizzato riprendendo le bolle d’aria che si creano versando l’acqua in un bicchiere, utilizzando anche la funzione moviola dell’iPhone 5S.

Wide

La lente Wide, o Grandangolo che dir si voglia, permette di aumentare l’angolo di ripresa fino a 110° con una distanza di ripresa minima di 8 cm.

iSpazio-optics-5 iSpazio-optics-6

iSpazio-optics-7 iSpazio-optics-8

iSpazio-optics-9 iSpazio-optics-10

Anche in questo caso ecco un video dimostrativo, in questo caso la lente viene equipaggiata e tolta diverse volte, così da mostrare la differenza di inquadratura.

Conclusioni

Grazie alle lenti Marco e Wide, senza dubbio potrete ottenere delle foto migliori o almeno originali, tutto dipende dalle vostre capacità e fantasia, ma sotto l’aspetto tecnico l’installazione è semplicissima e l’utilizzo è estremamente pratico se confrontato con altri sistemi.

iSpazio-optics-11

Macro vi permetterà di scattare foto a dettagli altrimenti irraggiungibili con l’obiettivo di base dell’iPhone, mentre Wide vi consentirà delle foto e video panoramici senza necessità di elaborazioni successive, ed inquadrature più ampie negli ambienti chiusi.

A differenza di sistemi simili molto più ingombranti e meno pratici, iOptics aggiunge poco spessore in corrispondenza della fotocamera, la lente è protetta dall’involucro rigido leggermente sporgente che permette anche di poggiare l’iPhone sul dorso.

Il vantaggio principale di iOptics rispetto ai sistemi simili è che si tratta di una soluzione discreta, da utilizzare anche tutti i giorni per avere la lente sempre a portata di scatto. Lo svantaggio principale riguarda in particolare chi la vorrebbe utilizzare sporadicamente, montando e smontando l’intera custodia.

iSpazio-optics-22

Potete trovare varie combinazioni di colori per iOptics nella versione Macro e Wide e considerando che l’elemento in TPU è identico in tutti i casi, potreste anche pensare di creare nuove combinazioni. Se siete interessati all’acquisto trovate le custodie iOptics nel marketplace ufficiale CLCduepuntozero su Amazon al prezzo di 26,99€, ecco le varie combinazioni disponibili per iPhone 5/5S:

 ioptics nero rosso ioptics silver grigio ioptics nero ioptics nero giallo ioptics panna marrone

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: