Scoperte 2 nuove acquisizioni di Apple per migliorare le Mappe

Pesanti critiche e severi licenziamenti sono seguiti al lancio delle Mappe di Apple in iOS 6. Dopo un anno, la maturità e il costante perfezionamento hanno consentito alle Mappe di invadere oltre che iOS 7 anche OS X 10.9. Ma la società di Cupertino non è ancora completamente soddisfatta delle sue mappe.

mappe

Apple ha intenzione di migliorare ed aggiungere nuove funzioni al suo servizio di mappe stradali e di navigazione satellitare. Si evince dalle nuove acquisizioni tenute nascoste e scoperte da 9to5mac.

La società californiana ha acquisito BroadMap, l’azienda responsabile di alcuni servizi come Nokia HERE e MapQuest, nonché Catch, applicazione molto popolare per prendere note che fa concorrenza ad Evernote.

La connessione con la prima azienda e le mappe di iOS è ovvia dato che le informazioni geografiche di BroadMap possono concorrere con i dati di Apple per fornire un servizio più efficiente ed affidabile su iOS e OS X.

Al contrario, il collegamento tra Catch e le mappe di Apple è più oscuro. L’applicazione però è anch’essa collegata alle mappe perché permette di salvare delle note con il riferimento di informazioni provenienti da GPS e Bussola.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: