Brevetti Apple: display aptico, riconoscimento delle impronte digitali, RFID e Karaoke

Di seguito trovare la descrizione di una serie di brevetti che Apple, più o meno recentemente, ha depositato. Si tratta di brevetti nei quali vengono descritte alcune interessanti tecnologie che, in futuro, potrebbero essere applicate sui prossimi modelli di iPhone.

041535-haptic

Display Aptico.

Probabilmente il più interessante tra questi brevetti è quello legato all’introduzione di un display aptico. Si tratta di una tecnologia che permette di compiere determinate azioni attraverso un’interfaccia touchscreen senza necessariamente dover guardare e di ricevere come risposta delle sensazioni tattili o feedback.

Le interfacce aptiche sono utili e necessarie in quei contesti in cui la sola visione di quanto sta accadendo non è sufficiente all’operatore per garantire un controllo corretto. (Wikipedia)

La soluzione di Apple è quella di inserire una griglia composta da attuatori piezoelettrici che può essere attivata su comando.

Riconoscimento delle impronte digitali.

Il secondo brevetto depositato da Apple riguarda il riconoscimento di singole impronte digitali. Come ben sappiamo il sistema di riconoscimento delle impronte è largamente utilizzato per scopi di sicurezza ma Apple vorrebbe farne un uso diverso: ogni impronta potrà essere associata ad una determinata azione. A seconda di quale dito utilizzirete, quindi, il dispositivo risponderà con un’azione precisa come, ad esempio, avviare una canzone con l’indice e metterla in pausa con l’anulare!

042023-fingerprint

Karaoke

Per quanto riguarda il karaoke, Apple ha pubblicato questo brevetto in cui mostra come gli utenti saranno in grado di cantare i loro brani preferiti utilizzando l’iPhone. Il sistema prevede alcune utili funzioni che serviranno all’utente per migliorare le proprie doti canore. L’immagine che segue mostra un’ipotetica interfaccia grafica che lascia intuire come sarà impostata l’applicazione dedicata al karaoke.

033558-karaoke_500

RFID Reader*.

Il quarto brevetto riguarda, invece, la Radio Frequency IDentification o Identificazione a radio. Si tratta di una tecnologia per l’identificazione automatica di oggetti, animali o persone basata sulla capacità di memorizzare e accedere a dati usando etichiette RFID o tags. Il sistema si basa sulla lettura a distanza di informazioni contenute in un tag RFID usando dei lettori RFID.

Un tag RFID è costituito da:

  • un microchip che contiene dati;
  • una antenna;
  • può essere dotato o meno di una batteria

Un tag è in grado di ricevere e di trasmettere via radiofrequenza le informazioni contenute nel chip ad un transceiver RFID.

[Fonte]

*Tratto da Wikipedia

Di seguito trovare la descrizione di una serie di brevetti che Apple, più o meno recentemente, ha depositato. Si tratta…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: