iSpazio prova il centro di cotrollo modificato da FlipControlCenter su iPhone 5S iOS 7 | Cydia Video Review

Potete effettuare il Jailbreak su qualunque iDevice con iOS 7 fino ad iOS 7.0.4 con evasi0n seguendo la nostra guida. Noi stiamo testando personalmente i tweak e le applicazioni che riteniamo più meritevoli e man mano vi mostreremo i pacchetti compatibili con iOS 7 in particolare con iPhone 5S. Oggi è il turno di FlipControlCenter.

iSpazio-Cydia-FlipControlCenter2

Con iOS 7 Apple ha introdotto nativamente molte funzioni che sui firmware precedenti erano disponibili solo con l’installazione del Jailbreak, in particolare il centro di controllo con le sue scorciatoie ha reso praticamente inutile uno dei tweak più famosi, realizzato da BigBoss tanti anni fa: SBSettings.

In un’ottica di miglioramento ed evoluzione continua, grazie al Jailbreak diversi sviluppatori stanno già lavorando a dei tweak pensati appositamente al centro di controllo e, nel momento in cui scrivo, l’unico ad aver già reso disponibile pubblicamente un progetto funzionante è Ryan Petrich con il suo FlipControlCenter.

Non si tratta ancora di una release finale, nel momento in cui scrivo siamo fermi alla versione 0.4 e non ho riscontrato alcun problema da segnalare e tutto funziona molto bene su iPhone 5S (il dispositivo attualmente più complicato da adeguare).

iSpazio-Cydia-FlipControlCenter-review-8

FlipControlCenter si integra benissimo nel centro di controllo Apple, conservando la stessa interfaccia permette di modificare le scorciatoie della prima riga in alto e dell’ultima riga in basso.

Possiamo scegliere quali pulsanti utilizzare tra quelli già presenti di base ed altri disponibili, inoltre possiamo aumentare il numero di icone mostrate in ognuna delle due righe e nel caso in cui si volessero inserire più icone di quelle fisicamente visibili, potremo semplicemente sfogliare orizzontalmente i vari pulsanti.

iSpazio-Cydia-FlipControlCenter-review-2 iSpazio-Cydia-FlipControlCenter-review-1

Attualmente possiamo scegliere tra 19 comandi diversi da attivare semplicemente toccando la corrispettiva icona nel centro di controllo, ciò non toglie che in futuro se ne possano aggiunge altri, anzi questa è un’eventualità molto probabile. Ecco l’elenco completo:

  • Modalità Aereo
  • Wi-Fi
  • Bluetooth
  • LTE (4G)
  • Non Disturbare
  • Rotazione
  • Localizzazione
  • Dati Cellulare
  • VPN
  • Suoneria
  • Vibrazione
  • Blocco automatico
  • Hotspot
  • Torcia
  • Orologio
  • Calcolatrice
  • Fotocamera
  • Impostazioni
  • Respring

Se ve lo state chiedendo, vi confermo che manca l’interruttore per disattivare il 3G e come voi spero che possa fare presto la sua comparsa.

iSpazio-Cydia-FlipControlCenter-review-6 iSpazio-Cydia-FlipControlCenter-review-5 iSpazio-Cydia-FlipControlCenter-review-4

Funzione segreta

La definisco ‘segreta’ perché non è pubblicizzata, ma si scopre molto facilmente, in pratica tenendo premuto su alcune icone, verrà aperta una pagina di riferimento. Ad esempio una pressione prolungata su Wi-Fi aprirà le impostazioni Wi-Fi dell’iPhone ed allo stesso modo accade con Bluetooth e Non Disturbare.

A mio avviso trovo molto comoda un funzione del genere su Wi-Fi e Bluetooth, addirittura esistono due tweak appositi per iOS 6 per ottenere quasi lo stesso risultato con le icone di SBSettings (YFiSelect 5.0+ e BluSelect 5.0+).

Posso ipotizzare che lo sviluppatore non vuole pubblicizzare, per ora, questa funzione extra non essendo ancora perfetta e non sapendo se e come vorrà svilupparla.

Installazione ed utilizzo

Molto probabilmente la release finale sarà disponibile direttamente su Cydia, per ora chi vuole installarla deve aggiungere la repository dello sviluppatore:

  • Aprimo Cydia, andiamo in Gestisci, poi in Sorgenti, e tocchiamo Modifica
  • Selezioniamo Aggiungi e digitiamo http://rpetri.ch/repo
  • Aggiungiamo la repo ed attendiamo il caricamento

Selezioniamo adesso la repository rpetrich repo ed installaimo FlipControlCenter. Come già detto l’autore è Ryan Petrich.

Dopo l’installazione troveremo una nuova voce nelle Impostazioni dell’iPhone dalla quale accedere alle preferenze del tweak. Il primo gruppo di opzioni “TOP SHELF” fa riferimento alle icone tonde presenti nella prima riga in alto del centro di controllo, mentre “BOTTOM SHELF” fa riferimento alle icone quadrate un po’ più grandi, presenti in basso nel centro di controllo.

Le opzioni sono analoghe in entrambi i casi, quindi ci focalizzeremo solo sul primo gruppo:

Active Switches: scegliamo quali icone avere nella prima riga del centro di controllo ed in che ordine, semplicemente afferrando la voce corrispondente (toccando il grabber a destra) e spostandola  nella lista ENABLED o DISABLED.

Suppressed from Lock Screen: Tra i pulsanti abilitati, possiamo decidere se alcuni o tutti devono essere disabilitati quando il centro di controllo viene aperto nella Lock Screen.

Switches Per Page: Possiamo scegliere quante icone mostrare e queste saranno sfogliate ‘a pagine’, se il numero di pulsanti attivi è superiore. Selezionando “unpaged” invece potremo scorre liberamente le icone.

Open To First Page: utile nel caso in cui abbiamo più pagine di icone, perché se è attivo ogni volta che apriamo il centro di controllo ci ritroveremo davanti la prima pagina.

iSpazio-Cydia-FlipControlCenter-review-7 iSpazio-Cydia-FlipControlCenter-review-3

Di seguito una breve dimostrazione pratica nel seguente video:

Vi ricordo che il Jailbreak per iOS 7 ed in particolare per iPhone 5S è disponibile solo da poco e non tutti i tweak su Cydia sono compatibili ed in particolare su iPhone 5S potreste riscontrare dei problemi più o meno gravi. Noi stiamo testando per voi i tweak che riteniamo più interessanti e man mano ve li segnaleremo, vi chiediamo di avere pazienza ed in questa prima fase installare solo i tweak già testati per non incorrere in problemi.

Restate sintonizzati!

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: