iSpazio prova Linkase PRO, la custodia che aumenta le ricezioni 3G e Wi-Fi ed incrementa l’autonomia dell’iPhone 5/5S

Siamo davvero lieti di recensirvi in anteprima Linkase PRO, una custodia innovativa che tramite un sistema brevettato riesce ad amplificare la ricezione Wi-Fi e quella 3G dell’iPhone 5/5S e conseguentemente aumenta anche l’autonomia del dispositivo. Si tratta di un prodotto Absolute Technology che verrà mostrato anche al CES 2014 di Las Vegas ed è il protagonista dell’appuntamento odierno con iSpazio Product Review.

iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-HOME

Absolute Technology ha già prodotto in passato un’altra cover con il sistema brevettato EMW, la Linkase classic che amplifica solo il segnale Wi-Fi ed i risultati ottenuti sono incredibili. Trovate la nostra recensione approfondita cliccando qui.

Linkase PRO è l’evoluzione naturale del primo modello: se è possibile amplificare il Wi-Fi, perché non amplificare anche il 3G?

iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-3 iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-2

iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-4

In effetti anche nostri utenti hanno commentato esternando una maggiore necessità di amplificare la ricezione cellulare piuttosto che quella Wi-Fi.

Ecco di seguito i risultati dei nostri test:

1) Da edge a 3G

La prova probabilmente più interessante riguarda una zona con scarsissima copertura, ho effettuato il test in un piano interrato di un locale dove normalmente passando dal piano terra (2 tacche in 3g) al piano inferiore si perde la connessione.

In effetti senza cover al più si riesce ad avere una copertura in edge ed anche abbastanza scarsa da non permettere sempre l’invio degli iMessage; mentre utilizzando Linkase PRO col modulo EMW del 3G attivo riesco ad ottenere una copertura 3G decente, come quella del piano superiore.

2) Con 3g 1 tacca: +300% in download

Un altro caso interessante è sempre un caso limite, ovvero con copertura 3G talmente scarsa che potrebbe essere impossibile navigare. Spesso si guarda la velocità di download, ma in realtà quando siamo in queste situazioni estreme non riusciamo a navigare perché l’upload tocca quasi lo zero.

Anche in questo caso i test sono stati effettuati all’interno di un edificio ed i risultati ottenuti evidenziano una velocità di download che mediamente è 3/4 volte superiore a quella senza l’utilizzo di Linkase PRO ed inoltre i valori di upload ed i tempi di latenza  raggiungono buoni livelli, mentre senza questa cover erano praticamente inaccettabili.

iSpazio-Linkase PRO test-3

3) Con 3g buona copertura: +50% di segnale

Come anticipato i risultati più interessanti riguardano le situazioni di copertura peggiore, poiché quando la velocità di connessione è già di per sé molto buona non si percepisce nella pratica il vantaggio dell’amplificazione.

Ciò nonostante per dare un’informazione più completa possibile ecco di seguito il miglioramento ottenuto mediamente in una zona ben coperta.

iSpazio-Linkase PRO test-4

4. In Wi-Fi: tra il +50% e il +300%

L’amplificazione Wi-Fi che si ottiene con Linkase Pro è praticamente la stessa che si ottiene con la versione Linkase Classic, è difficile trovare delle differenze, d’altra parte la tecnologia e la logica è la stessa. Quindi potete far riferimento anche ai test che trovate cliccando qui.

Non abbiamo perso occasione di fare nuovi test e di seguito vi mostriamo due esempi che rappresentano la media di 2 esperimenti fatti con la Wi-Fi di casa che arriva a circa 16 Mbps in download e 0,85 Mbps in upload.

iSpazio-Linkase PRO test-2

Noterete che i tempi di latenza sono buoni in tutti i casi ed anche senza cover si può navigare senza troppi problemi, naturalmente più mi allontano dal router e più rischio di avere una connessione non stabile.

Infatti in questo caso il vantaggio che ho percepito non è tanto nell’aumento delle velocità di download ed upload, quanto nella stabilità del segnale e ciò potete notarlo anche nello speedtest osservando il grafico verde che a volte tocca lo zero nel caso “senza EMW”.

iSpazio-Linkase PRO test-1

Funzionamento

La tecnologia è la stessa di Linkase Classic ed anche il funzionamento, in pratica su Linkase PRO troviamo due ‘antenne’, ovvero i moduli EMW, una in corrispondenza dell’antenna Wi-Fi dell’iPhone ed una in corrispondenza dell’antenna 3G; i moduli vengono estratti dalla cover andando di fatto a prolungare le antenne interne dell’iPhone.

GIF-iSpazio-Linkase PRO-CES 2014

Il tutto viene riassunto benissimo in questo video:

Concettualmente il funzionamento è molto semplice, ovvero si prolungano le antenne già esistenti aumentandone il campo, ma naturalmente dietro alla realizzazione di un prodotto con queste prestazioni ci sono molti studi e tanto lavoro.

iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-11

Linkase PRO si presenta come una semplice custodia arricchita da un design particolare:

  • Realizzata in resistente policarbonato
  • Facile da installare
  • Permette di accedere facilmente a pulsanti e connettori dell’iPhone
  • Peso e dimensioni nella media

iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-15

iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-5 iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-6

Leggermente porosa al tatto, aumenta il grip quando l’impugnamo, ma non crea attrito se poggiata su una superficie liscia.

iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-21

In alto ed in basso troviamo queste due antenne nascoste nella cover, per attivare l’amplificazione sarà sufficiente tirare fuori il modulo. Nel modello precedente il retro dell’iPhone restava parzialmente scoperto quando il modulo veniva estratto, mentre ciò non accade con Linkase PRO.

Conclusioni

Lo smartphone, così come il telefono, diventa quasi inutile (e sottolineo quasi) se non abbiamo copertura per collegarci al resto del mondo; ciò nonostante la voglia di realizzare un dispositivo sempre più piccolo ed allo stesso tempo più potente e che incorpori varie tecnologie porta inevitabilmente a dei compressi.

Ciò vale in generale, nel caso dell’iPhone le antenne per le comunicazioni cellulari e Wi-Fi si trovano sul retro, rispettivamente in basso ed in alto, e vengono ostacolate in maniera più o meno determinante dalla nostra mano quando lo impugnano.

Se la copertura è buona ed anche stabile non abbiamo problemi, ma se ci spostiamo in continuazione attraverso zone poco coperte o ci troviamo proprio in un caso estremo, non ne risente solo la comunicazione, ma anche la batteria, perché il telefono investirà molte energie alla continua ricerca di una rete accetabile.

iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-batteria

In questi casi un dettaglio può fare la differenza ed il suo nome è EMW, la tecnologia utilizzata in Linkase PRO, che ci permette ottenere un segnale decente dove è scarso ed un segnale buono dove la copertura è minima, fecendoci comunicare con il mondo e risparmiando la batteria.

Siamo entusiasti dei risultati, la cover ha una sua personalità e le antenne sono ben mimetizzate, quindi può essere utilizzata tutti i giorni come una normale e resistente protezione ed all’occorrenza possiamo sfoderare l’asso nella manica.

iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-22

Attualmente Linkase PRO è disponibili in 4 colorazioni: Coal Black, Midnight Blue, Blush Pink, Frost White. E’ possibile già acquistarla sul sito ufficiale Absolute Technology per 39.95$, a cui bisogna aggiungere le spese di spedizione e le eventuali tasse; quindi vi consigliamo di attendere che sia disponibile presso qualche rivenditore europeo.

iSpazio-Linkase PRO-CES 2014-9

Attualmente su Amazon IT è disponibile la versione Linkase classic mentre su Amazon FR è disponibile anche Linkbook ovvero la versione per iPad mini (clicca qui per leggere la recensione di Linkbook), ciò fa ben sperare che possa essere commercializzata presto anche Linkase PRO.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: