Swissvoice Voice Bridge: gestiamo le chiamate del telefono fisso dal nostro smartphone | CES 2014 [Video]

Non possiamo negare quanto la telefonia fissa stia diventando una categoria secondaria. Siamo, infatti, in un periodo tecnologico in cui possiamo fare tutto con i nostri smartphone. Swissvoice, invece, la pensa esattamente all’opposto ed ha  creato una tecnologia che permette di colmare questo gap facendole lavorare insieme. Il nome è Voice Bridge ed è stato presentato al CES 2014.

swissvoice

Voice Bridge può essere descritto come una “black box” che, posizionata tra la linea telefonica ed il router WiFi, intercetta il segnale e lo trasmette direttamente al nostro smartphone. Il vantaggio sta nel fatto che possiamo rispondere alle chiamate che riceviamo sulla nostra linea di casa usando il nostro iPhone. Ecco un video di presentazione del prodotto:

Sarà utile una simile tecnologia per salvare la telefonia fissa? In effetti gli smartphone rappresentano il futuro ed uno sbocco in più per la comunicazione, permettono di ridurre l’uso di molte linee telefoniche ed il pagamento di più bollette. Il futuro sembra segnato, sebbene le vecchie generazioni siano ancora molto attaccate ai telefoni di casa.

swissvoice_1

Riguardo Voice Bridge, infine, il funzionamento non è ancora ottimale: manca ad esempio la possibilità di interagire con la segreteria. I tecnici affermano che stanno analizzando questa possibilità e sperano di attuarlo in una versione futura del software. Voice Bridge sarà disponibile all’acquisto sia online che nei vari punti vendita negli USA al prezzo di 79 euro. Ecco le caratteristiche principali di questo prodotto:

  • Fornisce la comodità e la convenienza dell’unione fisso-mobile
  • Trasforma qualsiasi dispositivo iOS o Android in un telefono fisso normale
  • Collega fino a cinque smartphone e/o tablet allo stesso tempo
  • Consente di effettuare chiamate intercomunicanti tra due smartphone o tablet in modo gratuito
  • Consente di conoscere il nome del chiamante grazie alla app Voice Bridge che si sincronizza con la lista dei contatti del nostro smartphone
  • Fornisce notifiche (chiamate perse, messaggi in attesa, l’accesso a cronologia delle chiamate)
  • È compatibile con i dispositivi iOS e Android
  • Maggiori informazioni potete trovarle qui

Via | iSource

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: