iSwimband: l’accessorio ideale per salvaguardare i nostri bambini dall’annegamento | CES 2014 [Video]

Quante volte sentiamo parlare, durante l’estate, di bambini che affogano o che rischiano di farlo al mare od in piscina, magari perché i genitori erano distratti? Certo, ci sono già i bagnini che devono proteggere i più piccoli da queste situazioni ma se volete un grado di protezione ancora maggiore potete usare un prodotto mostrato al CES 2014 che si chiama iSwimband.

iswimband

Quest’accessorio, grazie alla connessione Bluetooth 4.0, comunica con il nostro iPhone per dirci quando il nuotatore in questione è rimasto troppo tempo sott’acqua. Basta stringerlo attorno alla testa del bambino e grazie all’applicazione disponibile sull’App Store ed al collegamento senza fili è possibile impostare il tempo massimo di resistenza sott’acqua. Se viene superato tale limite, l’applicazione emetterà un allarme.

È possibile controllare fino ad otto laccetti contemporaneamente ed è disponibile all’acquisto anche un braccialetto per i bambini ancora incapaci di nuotare. Il prezzo è di 124,99 $ (circa 92 euro, ndr) ed al momento possiamo solo effettuare il pre-ordine dal sito ufficiale. Sarà disponibile in Texas, Arizona e Nevada all’inizio del mese di aprile, poi sarà esteso a più stati nel mese successivo.

Ecco, infine, un video relativo al funzionamento:

Via | CultofMac

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: