Umoove Experience: un gioco innovativo da provare subito [Video]

Immagine per Umoove Experience: The 3D Face & Eye Tracking Flying Game

Umoove Experience: The 3D Face & Eye Tracking Flying Game

Umoove Services LTD
Gratuiti

Ricordate quando vi abbiamo parlato della tecnologia Umoove che permetteva lo scrolling delle pagine in base al movimento degli occhi? Bene, questa settimana è uscito un gioco basato proprio su tale tecnologia e prende il nome di Umoove Experience.

Per chi non lo ricordasse, la tecnologia uMoove sfrutta la fotocamera frontale del dispositivo per monitorare il movimento di occhi e testa dell’utente, e perfezionare eventuali azioni in base a questi. Vederla applicata ad un gioco ha veramente del sensazionale e dell’innovativo, ovviamente.

Chissà, magari un giorno tutti i giochi funzioneranno con il controllo visivo. Per ora, vi invito a godervi la fantastica esperienza di Umoove Experience. Certo, sarà difficile inizialmente fare i movimenti giusti ma basterà un po’ di pratica e vedrete che diventerete dei veri maestri. Per controllare il personaggio non dovrete far altro, quindi, che muovere la testa.

Il gioco, di per sé, è veramente molto banale: dovrete volare in un villaggio cercando di raccogliere le bottiglie di colore viola per rimanere in vita. Più andrete veloci nel raccoglierle, più il gioco continuerà. La vera novità di questo gioco è proprio l’uso attraverso gli occhi ed i movimenti del volto. Inoltre, ha già un SDK utile per tutti gli sviluppatori che vogliano usare tale tecnologia in futuro. Vi faranno un po’ male gli occhi dopo un po’ che ci giocate.

Ecco il video di presentazione della tecnologia sui dispositivi mobili:

Umoove Experience è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch, è ottimizzato per iPhone 5 e richiede iOS 5.0 o successivo per funzionare.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: