Foto Segrete Pro: proteggi le tue immagini con una password | Recensione iSpazio

Immagine per Foto Segrete Pro ( Proteggi le tue immagini private con una password sicura )

Foto Segrete Pro ( Proteggi le tue immagini private con una password sicura )

Emanuele Floris
1,99 €

La privacy è diventata un punto dolente per tutti, inutile negarlo. È praticamente impossibile sparire dai radar e far perdere le nostre tracce, basti pensare a come sia già difficile poter impedire ad altri di guardare le nostre foto o leggere i nostri SMS sull’iPhone: senza Jailbreak è quasi impossibile. L’applicazione Foto Segrete Pro, invece, mi ha smentito in un modo che neanche potevo immaginare. Scopritela in questa nuova review di iSpazio.

Lo sviluppatore Giacomo Guglielmi ha creato un’applicazione veramente sensazionale ed allo stesso semplice e stilisticamente minimale. Permette, in sostanza, di proteggere le nostre fotografie da occhi indiscreti. La cosa interessante è che tutto questo non avviene “solo” tramite una password. Perché? Vediamo meglio nella descrizione dettagliata.

L’applicazione

Appena aperta vedremo balzare ai nostri occhi una schermata rossa in cui verremo invitati ad inserire una password per proteggere le nostre fotografie, insieme a domanda di sicurezza e relativa risposta. Non dimenticate nessuno di questi parametri altrimenti, come si può leggere cliccando il punto interrogativo in alto a destra, dovrete per forza reinstallare l’applicazione e, di conseguenza, perdere tutti i vostri salvataggi.

 fotosegrete_1 fotosegrete_2

Schermata principale

Salvato il tutto, vi troverete di fronte la Home dell’applicazione. Il rosso è il colore di default ma, come vedremo in seguito, può essere cambiato in modo semplicissimo. Quello che possiamo fare, giunti a questo punto, è creare un nuovo album. Ma come si fa? Banalissimo. Lo vedete quel tasto + in alto a destra del vostro iPhone o iPad? Bene, cliccateci sopra e, come per magia, la schermata cambia e vi inviterà ad inserire un nome.

 fotosegrete_3 fotosegrete_4

Gli album

Una volta scelto il nome dell’album, lo vedrete comparire nella Home. Cliccandoci sopra potrete accedere alla sezione ad esso relativa. Appena fatto ciò vedrete una schermata bianca che indica, come ovvio, assenza di fotografie. Per iniziare ad aggiungerle dovete semplicemente cliccare sul tasto Edit e poi sul tasto +. L’applicazione vi chiederà, quindi, da dove volete importarle, due sono le scelte: rullino o camera (quindi scatto istantaneo).

 fotosegrete_6 fotosegrete_7

Una volta aggiunte, ovviamente, potrete anche eliminarle dall’album tramite il tasto a forma cestino (sempre rimanendo nella fase di Edit). Inoltre, potete decidere di esportarle nel vostro rullino fotografico o inviarle tramite mail.

 fotosegrete_8 fotosegrete_9

Funzionalità nascoste

Sicuramente avrete notato la semplicità con cui è possibile aggiungere delle foto ai vostri album. Sono certo, però, che non vi siete accorti di un paio di cose. In primis, durante il multitasking, l’applicazione va direttamente in protezione rendendo impossibile l’accesso diretto.

fotosegrete_13 fotosegrete_14

Altra cosa: possiamo modificare, ovviamente, la password ed il colore dello sfondo. Come? Andate nella Home dell’applicazione e premere sul tasto “informazioni” in alto a sinistra. La schermata che vi troverete di fronte è rappresentata nella foto qui sotto. Potrete tornare indietro premendo il tasto con le 3 linee posto in alto ed al centro.

fotosegrete_11 fotosegrete_12

L’aspetto che però ho notato, e che reputo una grande novità, è il seguente: la cancellazione delle foto dal Rullino non implica l’eliminazione anche nell’app. Questo significa solo una cosa: privacy! Potrete cancellare tutte le foto che volete dal Rullino e non vedrete assolutamente nessuna sparizione all’interno dell’applicazione. Un aspetto veramente da non sottovalutare se siete indecisi.

Conclusioni

Che altro dire? Un’applicazione veramente semplice e ben funzionante. L’aspetto principale è proprio quello che ho descritto per ultimo: privacy per le fotografie. Questo è stato l’aspetto che ho maggiormente apprezzato.

Con questo non voglio far intendere che sia l’unico, anzi. Uno stile veramente minimale e facilmente comprensibile. Un’applicazione che sicuramente apprezzerete, specialmente coloro che voglio avere un po’ di riservatezza, almeno per quanto riguarda le fotografie.

Foto Segrete Pro è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch, è ottimizzata per iPhone 5 e richiede l’iOS 7.0 o successive.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: