Apple distacca Samsung sul mercato degli smartphone negli Stati Uniti

La società di ricerche NPD ha annunciato oggi i risultati della sua ultima relazione Connected Home, evidenziando come Apple nel quarto trimestre del 2013 abbia aumentato la sua quota di smartphone attivi negli Stati Uniti, distaccandosi ulteriormente da Samsung.

apple

I dati della NPD, che si basano su un sondaggio di circa 5’000 consumatori, hanno avuto un riscontro molto simile a quelli di ComScore che ha classificato Apple in testa con il 41,2% del mercato e Samsung al secondo posto con il 26%.

npd_us_smartphone_base_4q13

Come potete vedere dal grafico, rispetto allo stesso trimestre dell’anno passato Apple ha guadagnato ben 7 punti percentuali che hanno portato l’azienda di Cupertino al 42%. Samsung prende il secondo gradino del podio, guadagnando solamente 4 punti in più arrivando al 26%. Da sottolineare anche il grande calo di HTC che ha perso svariati punti, lasciando così il terzo posto ad LG e Motorola.

C’è da precisare che queste analisi sono fatte osservando gli smartphone attivi: non vengono quindi presi in considerazione solamente gli acquisti. Questa dettagliata analisi, anche se molto più complessa, permette di aver dei dati più reali e precisi, prendendo in considerazione i telefoni realmente utilizzati e non quelli comprati e successivamente non utilizzati.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: