Educhiamo correttamente i nostri figli: rimossi i giochi di chirurgia plastica da App Store e Google Play

La società di oggi punta sempre di più alle apparenze ed al perfezionamento dell’aspetto fisico. Nulla da obiettare, finché la persona che decidere di intervenire sul proprio corpo è adulta e consapevole dei rischi che ciò comporta: ma quando sono i bambini ad avvicinarsi a questo argomento, allora c’è qualcosa che non va.

chirurgia plastica

Sui negozi virtuali di applicazioni di Apple e Google fino ad oggi erano presenti app per bambini che permettevano di impersonare un chirurgo plastico permettendo di modificare l’aspetto fisico dei propri pazienti facendoli dimagrire e rendendo perfetto (se questa è la perfezione) il loro corpo. Barbie Dentist, Santa Eye Doctor e Plastic Surgery for Barbie sono solo alcuni dei titoli correttamente rimossi.

Badate bene: la chirurgia plastica esiste da molto tempo ed è sempre stata utilizzata per aiutare chi ne aveva davvero bisogno, ma negli ultimi decenni c’è stato un vero e proprio abuso, per via dei canoni imposti dalla nostra società.

Che dire, siamo d’accordo con la scelta di Apple e Google nel rimuovere queste applicazioni, visto che l’insegnamento trasmesso non era proprio dei migliori. Speriamo che per il futuro certe applicazioni non riescano proprio a comparire sui vari store.

Via | ABCNews

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: