Traduzione Facile: un potente strumento per iPhone che supporta 32 lingue diverse | QuickApp

Immagine per Traduzione Facile ~ Traduci facilmente testi e voci da/verso Inglese, Arabo, Turco, Spagnolo, Italiano, Cinese, Francese, Spagnolo, Portoghese, Greco e tante altre lingue. Condividi il tuo testo su Facebook, Twitter o WhatsApp.

Traduzione Facile ~ Traduci facilmente testi e voci da/verso Inglese, Arabo, Turco, Spagnolo, Italiano, Cinese, Francese, Spagnolo, Portoghese, Greco e tante altre lingue. Condividi il tuo testo su Facebook, Twitter o WhatsApp.

Thimar International Trading SARL
9,99 €

Conoscere le lingue è divenuto, oramai, un obbligo e tutti siamo costretti a doverne imparare una (al di fuori dell’italiano, ndr). Certo, conoscerle tutte è veramente impossibile ma, grazie ai tanti strumenti presenti su internet e sui nostri smartphone, tutto diventa più facile. Grazie a Traduzione Facile possiamo, infatti, possiamo tradurre tantissime lingue diverse e niente sarà più ostico.

Traduzione Facile è uno strumento potente e, allo stesso tempo, facile da usare per utenti iPhone. Grazie a circa 32 lingue supportate, questa fantastica app ti offre la soluzione ideale per la traduzione dei tuoi testi. Hai bisogno di tradurre un testo? Nessun problema. Scegli la tua fonte e la lingua in cui vuoi che sia tradotto il testo, inserisci il testo e clicca il pulsante. Ecco le caratteristiche dell’applicazione:

  • Traduci il tuo testo in 32 lingue diverse.
  • Inserite il vostro testo digitandolo o registrandolo a voce.
  • Condividi il tuo testo su Facebook, Twitter o WhatsApp.
  • Copia il tuo testo con un solo tocco.
  • L’app è in grado di leggere sia il testo sorgente che quello di destinazione.

Per effettuare la traduzione è necessaria la connessione ad internet. Tra le tante lingue presenti, troviamo: Arabo, Basco, Ceco, Giapponese e tantissime altre.

Traduzione Facile è compatibile con iPhone, iPad e iPod touch, è ottimizzata per iPhone 5 e richiede iOS 6.0 o successivo.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: