Tecnologia NFC su iPhone: possibile grazie al nuovo case Cashwrap

Come ben sapete, la società di Cupertino non ha voluto montare all’interno dei propri dispositivi il supporto alle tecnologie NFC, già presenti da tempo nelle proposte concorrenti. La soluzione però potrebbe arrivare entro poco tempo grazie ad ISIS.

isis

La mancanza della tecnologia NFC su iPhone è un handicap quando si tratta di effettuate i cosiddetti acquisti tap-to-pay. Tuttavia ISIS è un nome ripetutamente accostato all’iPhone, il quale potrebbe portare la suddetta tecnologia negli smartphone Apple attraverso un accordo con il produttore di case IncipioISIS è il nome della partnership tra Verizon Wireless, AT & T e T-Mobile, per quanto riguarda i pagamenti da rete mobile. I primi prototipi sono già stati svelati, ma ora sembra che la commercializzazione sia quantomai vicina:

Il Cashwrap consente di effettuare pagamenti mobili sicuri tramite un chip NFC e un’applicazione, e sarà disponibile nei negozi AT & T per 70$ secondo le nostre fonti. Ovviamente sarà compatibile con la maggior parte degli ultimi smartphone Apple.

L’introduzione del supporto della tecnologia NFC potrebbe corroborare la funzionalità con ulteriori possibilità di interazione da parte dell’utente, oltre ad integrare un sistema analogo a quello della concorrenza per i pagamenti diretti da dispositivi mobile. Purtroppo non è ancora possibile conoscere se e quando tale accessorio verrà commercializzato anche in Italia. In ogni caso vi terremo aggiornati.

Via | iMore

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: