LogMeIn elimina del tutto gli account gratuiti per gli accessi in remoto

La famosa società che dal 2004 permette di controllare in remoto altri computer, ha deciso di eliminare gli account gratuiti spiegando che d’ora in poi cercheranno di offrire un prodotto con delle qualità mai viste sul mercato.

logmein

Questa mattina molti utenti del noto servizio LogMeIn si sono ritrovati con una spiacevole sorpresa. L’azienda ha deciso infatti di eliminare gli account gratuiti che permettevano con qualche restrizione di controllare i computer o mac in remoto.

Era il 2004 quando LogMeIn decise di offrire questo innovativo servizio, usando un altro computer ed inserendo varie credenziali era possibile controllare in remoto altri computer o mac. Il servizio poi è stato esteso nel 2010 con la nascita delle applicazioni ufficiali che permettevano quindi un controllo ancora più vasto.

La società ha deciso di migliorare notevolmente il servizio e per far questo ha imposto un canone annuale di 49$ per il primo anno e successivamente di 99$ per gli anni a seguire. Gli utenti che attualmente utilizzano una versione gratuita quindi si sono ritrovati con una sola settimana di tempo per capire in che modo agire. Le maggiori polemiche arrivano sopratutto da chi, come molti, usava questo comodo servizio anche per il lavoro.

Via | AppAdvice

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: