KickBeta: scarica gratis le nuove app, testale e segnala i bug ricevendo dei premi | Recensione iSpazio

Quanto può essere importante un’idea? Quell’attimo in cui abbiamo un lampo nella nostra mente può portarci ad avere delle pensate geniali. Lo sanno bene quelli di KickBeta che hanno creato un portale veramente fantastico.

kickbeta

Il servizio

Partiamo dal presupposto che si tratta di un servizio interamente gratuito. Ma cosa permette di fare? La piattaforma permette agli sviluppatori di pubblicare la loro app in beta ed ai possessori di smartphone di scaricare e provare le app gratuitamente. Con i feedback relativi si possono ricevere rewards e premi.

KickBeta_2

Iscrizione al sito e download App

Al primo accesso al portale dobbiamo registrarci: potete farlo tramite Facebook oppure inserendo mail e password da zero. Nel primo caso, come da foto, ho dovuto inserire una password per l’accesso a KickBeta insieme al modello di telefono in mio possesso. Attendete, poi, la conferma di avvenuta registrazione tramite email.

KickBeta_1

Premuto sul tasto Register è comparsa una schermata riepilogativa di tutte le funzionalità. Possiamo trovare tante nuove applicazioni, scaricarle tramite l’applicazione ufficiale, ricevere rewards e riportare i bug.

KickBeta_3

Tornando alla Home vedremo, al centro della pagina, le app più interessanti scelte dallo staff di KickBeta. Oltre al nome e all’immagine relativa, troviamo subito sotto la descrizione, un countdown e una o più icone. Queste ultime rappresentano, rispettivamente, il tempo di attesa dopo il quale potremmo scaricare l’applicazione e la compatibilità (ovviamente la mela indica iOS, ndr).

KickBeta_4

Scegliendo una delle tre app mostrate nella foto precedente, in questo caso JamSnap, potete visualizzare tutte le informazioni relative: partendo dalla descrizione fino agli screenshot e la compatibilità. Per l’app scelta sono presenti tre screenshots ed è compatibile iPhone con iOS 6. Se è di vostro gradimento e volete sapere quando sarà possibile testarla allora dovete cliccare sul tasto Get This reward.

KiciBeta_5

Fatto questo, riceverete una mail simile alla seguente che non solo ci ricorda la nostra iscrizione all’applicazione, ma che ci invita a scaricare l’app ufficiale del servizio KickBeta per iOS o Android. Basterà cliccare su uno dei due link presenti nel messaggio e verrete reindirizzati in automatico verso il link Google Play o App Store.

KickBeta_6

Ovviamente potete non limitarvi alle applicazioni scelte dallo staff. Andando nella pagina principale potrete scegliere la categoria di vostro gradimento e scovare la beta che vi interesserebbe testare. Fatto ciò, dovete ripetere le stesse operazioni che vi abbiamo elencato e potrete testarla alla fine del countdown.

L’applicazione

L’applicazione permetterà, ogni volta che sarà possibile, scaricare le beta a cui ci siamo iscritti e di inviare informazioni relative ad esse. Appena aperta vi chiederà di loggarvi tramite l’account creato sul sito ufficiale KickBeta. Non spaventatevi se non compare nulla, è normale. Motivo? Semplice, alla scadenza dei countdown vedrete comparire le sezioni relative alle beta.

App ID errato

Conclusioni

Un servizio veramente fantastico che ci permette di provare in anteprima le applicazioni. Si tratta, secondo il mio modesto parere, di un’idea veramente geniale che permette agli sviluppatori di avere un contatto diretto con i successivi fruitori. Il tutto, poi, avviene in maniera semplicissima e veloce (considerando che il servizio è ancora sotto test). Consiglio? Provatelo e non ve ne pentirete.  Vi lasciamo, infine, un video relativo al funzionamento del servizio:

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: